10 Consigli di un esperto Trader per Investire in Bitcoin. Oggi conviene?

10 Consigli di un esperto Trader per Investire in Bitcoin. Oggi conviene?

Di questi tempi le criptovalute sono uno degli asset più utilizzati e naturalmente il più redditizio è il Bitcoin. Pensare che solo fino a pochi anni fa il suo valore era molto basso, si parla di pochi centesimi di dollaro. Inoltre all’inizio sono stati in pochi a vederci un’opportunità di guadagno. Chi se lo sarebbe mai immaginato che il suo valore sarebbe arrivato a toccare più di 10.000 dollari?

Attenzione questo è il valore registrato oggi ma il suo massimo storico è stato di circa 20.000 dollari. All’inizio chi investì anche solo pochi dollari in Bitcoin è diventato milionario. In questa guida vi riportiamo 10 consigli di un esperto trader per investire in Bitcoin. Alla fine capiremo se conviene oppure no negoziare Bitcoin.

Dato comunque l’elevato potenziale, il bitcoin è diventato subito l’asset finanziario ideale per molti trader per farci trading.

Cosa conosciamo del Bitcoin?

Il Bitcoin è stata la prima criptovaluta a utilizzare il blockchain, ovvero un registro distribuito. A differenza della valuta fiat ogni transazione viene autorizzata da una rete decentralizzata e non dalle autorità centrali, come la banca, nel modo in cui solitamente avviene. Nonostante ciò è legale in gran parte dei Paesi del mondo.

Si tratta di una moneta digitale che si basa su una tecnologia crittografica Peer-to-Peer (P2P) che protegge i dati e le informazioni contenute in ogni transazione. Con i bitcoin oggi è possibile effettuare ogni tipo di acquisto, sono molti gli esercenti che accettano questo tipo di pagamento.

Con il passare degli anni l’interesse verso questa moneta è cresciuto sempre di più e di conseguenza anche il suo valore. Dato il suo grande potenziale è anche diventato uno degli asset più amati dai trader. In generale il mercato delle criptovalute è più soggetto a oscillazioni più forti rispetto ai tradizionali mercati finanziari e ciò può essere gestito a proprio favore, ovvero per trarre maggiori guadagni ma con un livello di rischio molto elevato. Inoltre il mercato dei Bitcoin è aperto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Quotazione e grafico in tempo reale del Bitcoin

10 Consigli di un esperto Trader

Ora vi illustreremo passo per passo la guida che racchiude i 10 consigli di un esperto trader, non c’è un vero ordine di importanza perché tutto è di grande interesse. Vi anticipiamo che si parlerà di exchange, di wallet, di robot autotrading, di trading online e di tanto altro ancora. Sono tutti aspetti che vi illustreranno il variegato mondo dei bitcoin e che magari vi permetteranno di mettere da parte qualche soldo.

Comprare Bitcoin? Exchange di criptovalute

Per chi avesse intenzione e soprattutto la possibilità di acquistare, tramite carta di credito o conto corrente, bitcoin lo può fare tramite un exchange di criptovalute. Cliccando su questo link avrete la possibilità di leggere la nostra lista dei migliori exchange e broker.

In questi siti web si ha la possibilità di comprare, vendere oppure scambiare Bitcoin e altre criptovalute sia con altre valute digitali e sia con valute fiat come euro e dollaro.

Per mettere in pratica ciò è necessario registrarsi presso la piattaforma per aprire un proprio account creare un wallet ed effettuare un deposito. Possiamo dire in generale che si tratta di un sistema rischioso per quanto riguarda il fatto che non tutte le piattaforme hanno gli strumenti adatti per proteggersi dagli attacchi da parte di hacker. Per questo motivo è importante possedere un proprio portafoglio elettronico dove poter depositare i bitcoin acquistati.

Inoltre prima di iscriversi su un exchange è bene controllare le commissioni, potreste trovarvi a pagare per ogni transazione una somma molto elevata. Tra i più apprezzati c’è Binance che, oltre a offrire commissioni più basse del mercato, permette di aprire il conto gratuitamente e può essere collegato direttamente ai trading robot. Se vuoi saperne di più ti consigliamo di leggere il nostro articolo: “Come aprire un Account su Binance.com“.

Migliori Exchange: Bitcoin, Ethereum, Criptovalute

Per chi si sta chiedendo quali sono le migliori piattaforme di exchange avete la risposta proprio sotto ai vostri occhi. Nella tabella qui sotto abbiamo raggruppato gli exchange che offrono i più convenienti servizi e prodotti attualmente presenti sul mercato del web. Non a caso sono anche le piattaforme più gradite dai trader.

Queste piattaforme si rivolgono non solo ai professionisti del settore ma anche ai piccoli investitori che hanno molta voglia di avvicinarsi al mondo delle criptovalute.

Exchange Caratteristiche Visita
MIGLIOR EXCHANGE! 100% Regolamentato! Sicuro e Veloce!
100% Regolamentato! Sicuro e Veloce!
100% Regolamentato! In Lingua italiana!
100% Regolamentato! Sicuro e Veloce!
100% Regolamentato! Sicuro e Veloce!

Bitcoin wallet. Dove conservare i tuoi bitcoin

Parlando degli exchange non si può fare a meno di citare e di dedicare un po di attenzione al wallet. Le domande più comuni sono: “Che cos’è?“, “Come funziona?“. Noi siamo qui per rispondere e risolvere ogni vostro dubbio.

Il wallet, anche detto e-wallet, è un portafoglio elettronico che può essere utilizzato da ogni tipo di device come il computer e lo smartphone per eseguire le transazioni online.

Con il tuo Bitcoin wallet potrai controllare in qualunque momento in tempo reale la cronologia delle transazioni e il saldo. Oltre a ciò puoi inviare e ricevere pagamenti, acquistare prodotti e servizi e molto altro ancora.

Per creare un proprio wallet è necessario effettuare la registrazione presso la piattaforma da voi scelta. Sostanzialmente il procedimento consiste nell’inserimento dei propri dati nell’apposito form al quale dovranno essere allegati i documenti che attestino la vostra identità. Dopodiché bisognerà attendere la convalida dei documenti che se approvati potrete proseguire con l’apertura dell’account. Vi verrà chiesto di associare uno o più strumenti di pagamento per depositare e prelevare fondi e infine una volta completato il procedimento potete svolgere ogni tipo di azione consentita.

Trading automatico Bitcoin con i Robot

Un altro consiglio dell’esperto trader riguarda i Robot di autotrading che permettono appunto di fare trading in modo automatico con i Bitcoin e le altre criptovalute. In sostanza si parla di un software che si basa su uno o più algoritmi e che al posto del trader analizza i trend, ovvero i movimenti dei mercati finanziari cercando di cogliere i segnali di trading, facendo quindi delle previsioni e infine esegue in automatico le operazioni.

I Robot di autotrading funzionano? È giusto farsi questo tipo di domanda alla quale non si può dare una risposta precisa ed esauriente perché i risultati dipendono da diversi fattori come ad esempio la sicurezza e con ciò intendiamo dire che è bene verificare che la società che distribuisce il software rispetti tutte le normative a tutela del consumatore. I risultati possono dipendere anche dal programma che si utilizza, se è dunque più o meno sofisticato. Ultimamente un Robot di autotrading Bitcoin molto utilizzato è Mirror Trading International.

L’utilizzo dei robot trading potrebbe essere quindi un’alternativa al tradizionale trading, in particolare per chi non ha molto tempo a disposizione o per chi non ha ancora dimestichezza con il mercato delle criptovalute. 

Dal momento che si decide di utilizzare i bot di trading si deve mettere in conto il fattore rischio perciò un consiglio potrebbe essere quello di non affidare tutto al robot ma di tenere costantemente sotto controllo le proprie operazioni.

Selezione dei Migliori Robot Autotrading

Ecco a voi una selezione dei migliori robot autotrading. Nel web purtroppo è facile imbattersi in pubblicità ingannevoli e molte nascondono delle vere e proprie truffe. A proposito di questo vi consigliamo la lettura di due nostri articoli uno riguarda Bitcoin Revolution e l’altro Bitcoin Evolution.

Per fortuna però che esistono sistemi che funzionano davvero, parliamo ad esempio di Mirror Trading International.

Trading online: Investire in Bitcoin senza comprarli

Passiamo a un altro valido consiglio di un esperto trader, ovvero il trading online di Bitcoin. Non poteva assolutamente mancare, anche chi non ha ancora praticato questo tipo di attività ne avrà sentito comunque parlare o ne avrà letto qualche notizia.

È vero che il mercato delle criptovalute è nuovo ma oggi gran parte dei broker permettono di fare trading con le valute digitali. Questo mercato ha la caratteristica di essere soggetto a un’elevata volatilità, ciò da molti viene considerato un vantaggio perché il fatto che i prezzi in poco tempo possano salire e scendere velocemente può essere un’occasione di guadagno. Di solito a svolgere questo tipo di operazione sono per lo più trader professionisti per il fatto che si tratta di investimenti molto rischiosi.

Si ha la possibilità di fare scambi sui Bitcoin, ovvero trading Forex. Le coppie di valute possono essere composte sia da due criptovalute e sia da una criptovaluta e una valuta fiat (Forex-Crypto) come il dollaro americano (USD), l’euro (EUR) e la sterlina inglese (GBP). Attualmente la coppia criptovaluta più scambiata è BTC/USD.

Si può anche investire in Bitcoin tramite il trading CFD. In questo caso si ha a che fare con i CFD ovvero i Contract for Difference che in italiano sono tradotti come Contratti per Differenza. Si tratta di prodotti derivati e ciò sta a significare che si va ad investire sull’asset sottostante e ciò non comporta il possesso dell’asset. In base alla propria previsione si può decidere di procedere con l’acquisto se si pensa che il prezzo del sottostante salirà (andare long) oppure si può decidere di vendere se si pensa che il prezzo scenderà, in questo caso parliamo di short selling, ovvero di vendita allo scoperto.

Inoltre grazie alla presenza della leva finanziaria si ha l’opportunità di investire solo una piccola percentuale dell’intero valore e questo sta a significare che sia in caso di esito positivo che in caso di esito negativo il guadagno e la perdita saranno molto elevate. Per evitare di incorrere in rischi i broker mettono a disposizione strumenti come lo Stop Loss che permettono di salvaguardare il capitale investito.

Migliori Broker Trading: Forex, CFD, Criptovalute

Broker Caratteristiche Demo

MIGLIOR BROKER DI TRADING ONLINE!
Licenza: CySEC 109/10 – FCA FRN 583263
100% Azioni 0% Commissioni 
Conto Demo Gratuito di 100.000€!

Licenza: CySEC 100%
Broker Regolamentato!
Conto Demo di 100.000€!

Licenza: CySEC
Fai trading con soli 10€!
Conto Demo di 100.000€!

Licenza: CySEC
Nessun Deposito Minimo!
Conto Demo 100.000€!

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 100.000€!

Licenza: CySEC
Conto Demo di 100.000€!

 

Per avere successo nel trading online è bene affidarsi a broker che possiedano la certificazione CySEC che gli permette di erogare i propri servizi in tutta Europa e l’autorizzazione rilasciata da enti regolatori come la CONSOB per quanto riguarda l’Italia o la FCA per quanto riguarda il Regno Unito. Nella lista appena passata noi vi abbiamo raggruppato i migliori broker che vi garantiscono sicurezza e che inoltre offrono diverse opportunità di guadagno. Prima di investire i vostri soldi avete l’opportunità di aprire gratuitamente il Conto Demo sia per testare e prendere confidenza con la piattaforma e sia per imparare a fare trading online.

Trading di Bitcoin con il Social Trading di eToro

Un capitolo a parte lo dobbiamo dedicare alla piattaforma di Social Trading di eToro che offre a tutti la grande opportunità di diventare trader. Vi state chiedendo come?

È facilissimo grazie allo strumento di investimento CopyTrader chiunque la possibilità di copiare i trader più bravi e quindi di guadagnare sin da subito come un professionista.

Se sei curioso e vuoi provare a operare con la piattaforma puoi iscriverti gratuitamente al Conto Demo di eToro e in pochissimi minuti ti troverai immerso in un mondo di opportunità.

Invece sei sei un trader professionista puoi aderire al programma Popular Investor che permette di ottenere ulteriori guadagni che variano in base al numero di follower che copiano le operazioni di trading e naturalmente più alto sarà il numero maggiori saranno i i profitti.

La piattaforma di Social Trading sotto certi aspetti funziona come i più popolari Social Network, ovvero i trader possono pubblicare post visibile a tutti e possono interagire tra di loro ad esempio scrivendo un post sulla bacheca di un trader oppure commentando i loro post già pubblicati.

Inoltre si può accedere alla lista dei migliori trader e vedere il profilo di ognuno per verificare chi ha ad esempio ottenuto più profitti nell’ultimo periodo. Una volta trovato il trader giusto da copiare basterà cliccare sul pulsante “Copia” e il sistema in modo automatico copierà tutte le sue operazioni di trading. Oppure si può decidere di seguire e osservare le strategie vincenti di un trader ed effettuare i propri investimenti autonomamente.

Leggi la recensione completa di eToro.

VIDEO: Come funziona il Social Trading

Come evitare le truffe Bitcoin

Il nono consiglio riguarda le truffe. Purtroppo ancora oggi si ha a che fare con persone che pensano solamente ad appropriarsi illegittimamente dei soldi degli altri.

Rispetto al passato fortunatamente sono cambiate molte cose. Prima di tutto c’è più informazione e poi cosa molto importante sono state aggiornate le norme a tutela dei consumatori. In particolare parliamo dell’ESMA (European Securities and Markets Authority) che per chi non la conoscesse è l’autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati che è incaricata di sorvegliare il mercato finanziario europeo.

Possiamo comprendere che alcune volte può risultare difficile resistere alla tentazione di iscriversi presso quelle piattaforme che promettono importanti guadagni in modo semplice e veloce, assicurando che anche investendo un piccolo importo si può diventare milionari. Vi diciamo subito che non è assolutamente così e aggiungiamo che è possibile evitare di cadere in queste trappole ben congegnate. Per evitare le truffe principalmente basta operare su piattaforme offerte da società che possiedono la certificazione e l’autorizzazione. Questo vale sia che si parli di trading o di exchange.

Le piattaforme regolamentate sono costantemente sottoposte al controllo da parte delle autorità competenti come ad esempio la CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) per quanto riguarda l’Italia e invece per il Regno Unito c’è la FCA (Financial Conduct Authority). Inoltre devono rispettare la normativa europea che protegge gli investimenti, seguono la regolamentazione della CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Perciò chi decide di usare queste piattaforme può stare sicuro che non rischierà assolutamente di essere truffato.

Diversificare il portafoglio di criptovalute

L’ultimo consiglio di un trader esperto riguarda la diversificazione del proprio portafoglio di criptovalute. Anche se in questa guida abbiamo parlato principalmente del Bitcoin ciò non sta a significare che non potete investire anche su altre valute digitali.

Infatti per ridurre il livello di rischio si raccomanda sempre di differenziare gli investimenti, ad esempio oltre al Bitcoin potete investire su Ethereum che per chi non la conoscesse è un’altra criptovaluta molto apprezzata dai trader.

Persino i trader professionisti che sono molto abili non operano con un unico asset perché sanno che li esporrebbe a un certo livello di rischio.

La diversificazione non si limita alle criptovalute ma può essere allargata ad altri tipi di asset come azioni, materie prime, indici e molto altro ancora.

Conclusione

Speriamo che con questa guida siamo riusciti a rispondere alle vostre domande e a chiarire qualche vostro dubbio. Avrete capito che il trading Bitcoin se fatto in modo serio e razionale potrebbe diventare un lavoro vero e proprio.

Avete diverse possibilità come ad esempio comprare bitcoin su exchange e attendere che il valore salga nel lungo termine. Un altro modo è fare trading affidandosi a broker sicuri.

Tutto dipende da voi, dalle vostre necessità e disponibilità economiche, l’importante è agire in modo serio perché solo così si può riuscire a diventare trader professionisti. Per svolgere l’attività di trading in maniera proficua è necessario oltre ad acquisire tecnica e un buon controllo emotivo è importante crederci veramente.

TRADINGONLINEGUIDA.IT CONSIGLIA
Prova il Social trading di eToro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *