Come comprare Azioni online Guida per principianti [2021]

Comprare azioni all’atto pratico non è poi così difficile, ma se fino ad ora non l’hai mai fatto sicuramente all’inizio avrai bisogno di un minimo di assistenza.

Un discorso a parte deve essere fatto per i guadagni, dove non esistono delle regole che assicurano enormi guadagni soprattutto in poco tempo. Sicuramente vi possiamo dire che dipendono da diversi fattori come ad esempio dal tipo di azione, dall’importo investito e dall’andamento del mercato finanziario in quel determinato momento.

Migliori Azioni da Comprare nel 2021:

TitoloMetodoConto Demo
AmazonAzioni Amazon
🥇Miglior Broker: eToro
TeslaAzioni Tesla
🥇Miglior Broker: eToro
PfizerAzioni Pfizer
🥇Miglior Broker: eToro
ModernaAzioni Moderna
🥇Miglior Broker: eToro
JuventusAzioni Juventus
🥇Miglior Broker: eToro
MicrosoftAzioni Microsoft
🥇Miglior Broker: eToro
PosteitalianeAzioni Poste Italiane
🥇Miglior Broker: eToro
UnicreditAzioni Unicredit
🥇Miglior Broker: eToro

Dunque per avere successo sul mercato azionario il trader deve essere in grado di capire a quanto ammonteranno, in futuro, gli incassi di quella specifica azienda. Logicamente non ci si può affidare al caso. Bisogna seguire tutte le notizie che riguardano direttamente l’azienda, le opinioni delle persone e il valore effettivo dell’azione.

Tutti questi fattori influenzano le quotazioni azionarie. Prima di acquistare le azioni quindi è bene controllare l’azienda e come evolverà in futuro, ovvero se avrà un andamento positivo o negativo.

Nell’articolo affronteremo in maniera più dettagliata come e dove comprare e vendere azioni online. Oramai sono diversi anni che il mondo finanziario è diventato accessibile a tutti in particolare grazie alla diffusione di internet.

Oggi gli investitori possono comprare e vendere azioni online e quindi speculare sul loro andamento. Il vantaggio è che tutto questo lo si può fare in piena autonomia e in maniera agevole e veloce.

Gli investitori possono anche decidere di comprare le azioni con il solo scopo di guadagnare i dividendi offerti dalle società. Per comprare e vendere azioni online si ha bisogno in specifico di una piattaforma di trading online che appunto permette di svolgere l’attività di trading e in particolare il trading CFD. In questo articolo vedremo in maniera dettagliata come effettuare la compravendita online sulle azioni in modo sicuro e proficuo.

Cosa si intende per Trading Online?

Quando si sente parlare di trading online vuol dire che si sta indicando la speculazione che avviene sui mercati finanziari tramite i broker online che appunto sono accessibili via internet.

È importante capire cosa è e come funziona il trading online perché è la chiave per il vostro successo. Non si tratta di un semplice gioco e non si può fare affidamento solo alla fortuna, ma si tratta di una vera e propria attività che deve essere svolta con serietà.

Ma come si guadagna con il trading online?
I trader traggono profitto investendo sulla variazione delle quotazioni degli asset sui mercati finanziari. Si può scegliere tra una vasta gamma di mercati come ad esempio quello Forex, azionario e molto altro ancora.

Lo scopo di questa attività è trarre il maggiore guadagno con il minimo rischio e anche nel più breve tempo possibile. La parola rischio non vi deve allarmare perché l’importante è riuscire a calcolarlo e a controllarlo. Quando si opera sui mercati finanziari il rischio è sempre presente e non si può eliminare ma si può minimizzare.

Cosa sono le azioni

“Le azioni sono le singole parti unitarie in cui è diviso il capitale delle società per azioni. Il titolare di un’azione, quindi, possiede un “pezzetto” della società, con tutti i diritti e gli oneri. Le azioni sono anche un titolo di creditocioè uno strumento che incorpora un diritto e ne facilita la trasmissione ad altri soggetti.  Le azioni possono essere quotate o non quotate. Nel primo caso è più facile acquistarle o venderle ad un prezzo di mercato. Le azioni non quotate, invece, possono presentare grossi problemi al momento della vendita.Attraverso l’emissione e il collocamento delle azioni, le società per azioni finanziano la propria attività.”

Questa definizione è stata estratta dall’articolo presente sul sito della Consob che parla appunto delle azioni. Potete prenderne visione cliccando direttamente su questo link!

Quindi chi compra fisicamente le azioni di un’azienda ne diventa il “proprietario”, o per meglio dire il socio. Automaticamente ottiene dei diritti, ovvero uno è di tipo amministrativo e l’altro è di tipo patrimoniale. Il primo diritto permette all’azionista di partecipare alle assemblee della società e fare proposte. Il secondo diritto invece implica che quando la società ottiene dei profitti l’azionista riceve una parte di quegli utili. Oltre a ciò se le azioni sono quotate in Borsa e subiscono un rialzo possono ottenere ulteriori guadagni.

Ricapitolando, chi compra fisicamente una o più azioni è definito azionista di quella specifica azienda.

Una volta che l’azienda è quotata in Borsa, le sue azioni incorrono in cambiamenti di prezzo, ovvero possono subire un rialzo (in positivo) oppure un ribasso (in negativo).
Questo dipende dalla domanda e dall’offerta che si verificano nel corso della negoziazione.

In specifico gli azionisti più azioni comprano di quella specifica azienda e più crescono le quote di proprietà che riguardano appunto l’azienda stessa. Inoltre gli azionisti hanno diritto a incassare i dividendi che altro non sono che gli utili che l’azienda decide di distribuire. Ma non tutte le aziende pagano dei dividendi ma li utilizzano per espandere le attività. Di conseguenza il valore degli utili si ripercuotono nel valore del titolo.

Poi possono partecipare all’assemblee dei soci e anche decidere di vendere le azioni a un altro azionista.

Ma come vedremo più avanti c’è anche la possibilità di comprare e vendere azioni tramite il trading CFD che permette di negoziare senza possedere realmente il titolo azionario. Le aziende decidono di quotarsi in Borsa principalmente per due motivi. Il primo è il più ovvio, ovvero per soldi. In questo caso lo scopo è raccogliere soldi per poi investirli nel proprio business. Un altro motivo è per farsi una buona pubblicità, aumentando la credibilità e la reputazione.

Comprare azioni attraverso un Conto Demo Gratuito

Attualmente tutti hanno la possibilità di intraprendere la carriera di trader, ovvero si tratta di investitori nel trading online. Questo è possibile perché l’avvento di internet ha ridotto le spese di gestione e oltretutto grazie alle piattaforme di trading online è diventato tutto più semplice e veloce. Oggi chiunque abbia un device che può essere il computer o il telefono mobile può connettersi online e investire.

Ci sono i broker online, che fanno da intermediari, i quali mettono a disposizione le piattaforme di trading che sono appunto accessibili da ogni dispositivo elettronico.

Oltretutto permettono di comprare e vendere azioni tramite il Conto Demo Gratuito. Uno tra questi è il broker eToro che da la possibilità di aprire il Conto Demo gratuitamente con 100.000 euro virtuali.

Imparare a fare trading azioni tramite il conto demo vuol dire che non si corre nessun rischio. Dal suo utilizzo se ne possono trarre solo vantaggi.

Più ci si esercita e più ci si avvicina a diventare dei trader professionisti. Il trading online è un’attività che comporta diversi vantaggi, uno tra questi è che si possono ottenere ottimi guadagni in poco tempo e comodamente da casa o a prescindere dal luogo dove ci si trova.

Investire in azioni con il Trading online. Trading CFD

Oggi per chi è intenzionato a comprare azioni online ha diverse possibilità. Parliamo principalmente di sistemi professionali che possono essere utilizzati sia da utenti esperti che da utenti principianti.

Il trading CFD (Contract for Difference) permette di ottenere dei profitti investendo in Borsa acquistando o vendendo in base alla propria scelta, ovvero se si vuole aprire la posizione puntando sul rialzo oppure sul ribasso del prezzo di quel determinato titolo.

Per investire con questi strumenti abbiamo bisogno delle piattaforme di trading CFD che vengono offerti dai broker online. In sostanza si tratta di software gratuiti dove è appunto possibile investire in azioni, piazzando ordini di tipo Long, ovvero al rialzo oppure di tipo Short, ovvero al ribasso su qualsiasi titolo azionario presente in tutti i mercati mondiali. Per chi non ha mai praticato la negoziazione di strumenti online può iniziare utilizzando, gratuitamente e a zero rischi, la piattaforma in modalità demo. Con il Conto Demo si utilizzano soldi virtuali, quindi ci si può esercitare senza avere la paura di potere perdere tutti i propri soldi.

Di solito l’iscrizione dura pochissimi minuti e non ci sono obblighi. Si può smettere quando si vuole oppure si liberi di passare al Conto Reale per effettuare gli investimenti utilizzando i propri soldi.

Ma come funzionano i CFD su Azioni?

I CFD sono definiti strumenti finanziari dove il loro valore dipende da quello del sottostante. In pratica il valore del CFD cambierà in base alla variazione di quel determinato asset. Facciamo un esempio pratico per capire meglio.

Con i CFD non si possiedono realmente le azioni ma si investe, in base alla propria previsione, sul loro andamento che può essere in ribasso e quindi si procede con la vendita oppure in rialzo e quindi si procede con l’acquisto.

Inoltre con i CFD si ha la possibilità di operare con la Leva Finanziaria, che permette di aprire posizioni con un valore molto più alto rispetto a quello del capitale effettivo.

Esempio per comprendere meglio il Trading CFD su Azioni

Ora vi riportiamo un esempio pratico per spiegarvi meglio come funziona il Trading CFD su Azioni.

L’investimento fu effettuato sulle azioni della Coca Cola che in quello specifico momento aveva un prezzo di vendita di 7,62 euro e un prezzo di acquisto di 7,64 euro. Si può decidere di procedere con l’acquisto oppure con la vendita dell’azioni dell’azienda.

Noi prevedendo che il prezzo delle azioni subiranno un rialzo abbiamo deciso di comprare 1.000 CFD azionari a 7,64 euro.

I CFD essendo un prodotto con leva non è necessario versare l’intera somma prevista per l’apertura del trade. Ma quando si apre una posizione si deve coprire il margine, ovvero si tratta di una percentuale del valore totale della posizione che si ha intenzione di aprire. Dunque se il titolo Coca Cola presentasse un fattore di margine del valore del 5%, noi dovremmo calcolarlo sull’esposizione totale della nostra operazione. Il calcolo sarebbe 1.000 CFD x 7,64€ = 7.640€, da questo valore deve essere calcolato il 5% e quindi il risultato è 382€.

Si può decidere di chiudere la posizione in qualunque momento, in questo caso la posizione è stata chiusa quando il prezzo raggiunse i 9,64€. Quindi il prezzo di acquisto fu di 9,66€ e il prezzo di vendita fu di 9,64€. Si è chiusa la posizione invertendo il trade, ovvero vendendo i 1.000 CFD al prezzo di 9,64€.

Ora calcoliamo il profitto. Si deve moltiplicare la differenza tra il prezzo di chiusura e il prezzo di apertura della posizione in base alla sua dimensione.
Dunque 9,64€ (prezzo di vendita) – 7,64€ (prezzo di acquisto) = 2,00€, i quali devono essere moltiplicati per i 1.000 CFD e si ottiene un guadagno di 2.000€. Da questo possiamo dedurre che l’operazione è andata più che bene, c’è stato un buon margine di guadagno.

Esempio per comprendere meglio il Trading CFD su Azioni

Ora vi riportiamo un esempio che ci aiuta a capire meglio il trading CFD su Azioni. L’investimento è stato effettuato su Google che in quello specifico momento registrava un prezzo di acquisto di 6,64 euro e un prezzo di vendita di 6,62 euro. Il trader ha la possibilità di procedere con l’acquisto oppure con la vendita delle azioni dell’azienda. Noi abbiamo optato per l’acquisto di 1.000 CFD azionari a 6,64 euro per il fatto che avevamo previsto un aumento del prezzo delle azioni.

Il trading CFD permette di utilizzare la Leva Finanziaria e questo è vantaggioso perché si può investire versando soltanto una piccola quota prevista per l’apertura del trade. Ogni volta che si effettua un investimento si deve coprire il margine. Il calcolo viene effettuato praticamente così,  dimensione del trading x tasso di cambio del conto.

Dunque nel nostro caso il fattore di margine è del 5% e il calcolo è stato 1.000 CFD x 6,64€ = 6.640. È bene sottolineare il fatto che la posizione si piò scegliere di chiuderla in qualunque momento. Noi l’abbiamo chiusa quando ha raggiunto la quota 8,64 euro. Il prezzo di acquisto è stato di 8,66 euro e il prezzo di vendita è stato di 8,64 euro. Abbiamo venduto le azioni e abbiamo chiuso la posizione. Quindi si è proceduto con la vendita dei 1.000 CFD al prezzo di 8,64 euro.

Ma quanto è stato il profitto?
Per calcolare il guadagno abbiamo moltiplicato la differenza tra il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura della posizione in base alla sua dimensione. Perciò 6,64€ –  8,64€ = 2€ x 1000 CFD = 2.000€.

L’operazione è stata molto positiva abbiamo ottenuto un buon margine di guadagno.

Cosa sono gli indici azionari

In specifico nei mercati finanziari gli indici azionari sono praticamente dei portafogli di titoli dove all’interno si trovano un insieme di titoli di uno specifico mercato o comunque di una parte di esso.

Questo all’atto pratico significa che si investe sui titoli che sono compresi in un indice.

Inoltre ogni indice rispecchia l’andamento dei titoli che sono presenti in esso. Perciò quando si verifica un cambiamento favorevole delle prestazioni di mercato delle società quotate condizioneranno positivamente anche le prestazioni dell’indice azionario e questo vale anche in caso contrario.

Gli investitori hanno la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di indici azionari e sono disponibili per il trading online tramite i CFD.

Azioni italiane e azioni estere

Riguardo le Borse europee iniziamo con il parlarvi di FTSE Mib che è l’indice azionario principale della Borsa Italiana. All’interno racchiude 40 società italiane. Poi c’è FTSE 100 che è l’indie azionario di Londra, qui sono presenti 100 società quotate al London Stock Exchange. L’indice azionario principale della Borsa di Madrid è IBEX 35 che è costituito da 35 titoli.

DAX 30 invece è l’indice azionario che riguarda la Borsa di Francoforte. È costituito da 30 titoli. Poi abbiamo per la Borsa di Parigi l’indice azionario CAC 40, dove all’interno ci sono 40 titoli. Per quanto riguarda l’estero vi citiamo il Nikkei 225 che è l’indice azionario giapponese il quale comprende 225 titoli e il NASDAQ per la Borsa americana.

Piattaforma di Trading su azioni: eToro

Logo eToro

Logo eToro

Il broker eToro ad oggi è decisamente la piattaforma più utilizzata da milioni di traders al mondo. Questo broker ha voluto impostare la sua mission sul portare il trading ad essere utilizzato da tutti, sia per la semplicità della piattaforma che per la possibilità di accedere tramite il Social trading.

eToro è una piattaforma seria e regolamentare, i depositi ed i prelievi sono sicuri e vengono utilizzati solo i migliori sistemi informatici. Le azioni che il broker vi offre sono moltissime, da quelle delle case farmaceutiche come la Pfizer fino alla regina delle automobili elettriche ovvero Tesla. Per accedere al broker ci sono due strade, la prima è tramite il conto demo gratuito e la seconda è previa la registrazione al conto deposito.

Vi consigliamo del leggere la Recensione completa di eToro.

Piattaforma di Trading su azioni: 101Investing

Logo 101Investing

Logo 101Investing

101Investing è considerato uno dei broker online più affidabili. È presente sul mercato ormai da molti anni, esordì con le opzioni binarie poi si è totalmente dedicato al Trading CFD e Forex. Si tratta di un broker regolamentato e autorizzato da CySEC per quanto riguarda l’Europa in generale ed è controllato dalla CONSOB per quanto riguarda l’Italia. I trader in questo modo hanno la certezza che i loro fondi sono al sicuro.

È semplice da utilizzare e quindi è indicata anche per i trader principianti. Offre anche un servizio clienti eccezionale, a rispondere ci sono persone qualificate, sono in grado di risolvere ogni tipo di problema e sono lì anche per dare consigli. Per operare con il Conto Reale c’è bisogno di effettuare un deposito del valore di 250,00 euro.  Inoltre 101Investing ha creato una sezione apposita per quanto riguarda la formazione, qui troverete ad esempio video lezioni, Webinar e oltre a ciò c’è anche la possibilità di scaricare la guida di trading online.

 

Piattaforma di Trading su azioni: XTB

Logo broker xtb

Logo broker xtb

XTB è un broker professionale, è operativo dal 2002. La società è quotata alla Borsa di Varsavia. È regolamentato da CySEC (Europa), FCA (Regno Unito), KNF (Polonia) e CONSOB (Italia). XTB permette di fare trading Forex e Trading CFD, su oltre 3.000 prodotti finanziari come le azioni, gli indici azionari, le materie prime e le criptovalute.

Mette a disposizione solo per 4 settimane il Conto Demo gratuito con il quale il trader può allenarsi a investire con il trading online, oppure se parliamo di trader professionisti possono utilizzarla ad esempio per provare nuove strategie.

Per leggere la recensione completa di XTB, Cliccate qui!

Migliori Broker Trading: Forex, CFD, Criptovalute

Broker eToro
Miglior broker 2021 Logo eToro
Broker Regolamentato
[CySEC 109/10, FCA 583263]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!
Copia i Trader più Bravi!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.5
Sito web Ufficiale
www.etoro.com
Recensione e Opinioni
Recensione eToro
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker 101investing
Logo 101investing
Broker Regolamentato
[CySEC 315/16]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.101investing.com
Recensione e Opinioni
Recensione 101investing
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Brokereo
Logo Brokereo
Broker Regolamentato
[CySEC 189/13]
Vantaggi del broker
Piattaforma Pluripremiata!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.brokereo.com
Recensione e Opinioni
Recensione Brokereo
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker xtb
Miglior broker CFD Logo broker xtb
Broker Regolamentato
[CySEC 169/12, FCA 522157]
Vantaggi del broker
1500 strumenti da tutto il mondo
La Piattaforma più Premiata!
Deposito Minimo 0,01 €
Conto Demo Gratuito!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.xtb.com
Recensione e Opinioni
Recensione xtb
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Markets.com
Logo Broker Markets
Broker Regolamentato
[CySEC n° 092/08]
Vantaggi del broker
Piattaforma di livello Mondiale!
Deposito Minimo 0,01 €
Conto Demo Gratuito!

Voto
8.9
Sito web Ufficiale
www.markets.com
Recensione e Opinioni
Recensione Markets
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker iq option
Logo broker iq option
Broker Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Vantaggi del broker
Deposito Minimo 10€!
Operazione Minima 1 €
Conto Demo Gratuito Illimitato!

Voto
8.7
Sito web Ufficiale
www.iqoption.com
Recensione e Opinioni
Recensione iq option
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Plus500
Logo broker Plus500
Broker Regolamentato
[CySEC n° 250/14]
Vantaggi del broker
Coppie di Forex più popolari!
Piattaforma di livello Mondiale!
Conto Demo Gratuito!

Voto
8.6
Sito web Ufficiale
www.plus500.com
Recensione e Opinioni
Recensione Plus500
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Leave a Reply