Dove e Come Comprare Bitcoin. Lista dei Migliori Siti in Italia 2019

Dove e Come Comprare Bitcoin. Lista dei Migliori Siti in Italia 2019

 Il Bitcoin in assoluto la più importante criptovaluta di sempre. Non ha visto sempre momenti felici, ma rimane ancora la criptovaluta più quotata nel mercato finanziario.

Sono ancora molte le persone che sono interessate a speculare sul bitcoin e in generale a investire nelle criptovalute. Come vedremo nei paragrafi successivi ci sono molti modi per effettuare acquisti in tutta sicurezza.

Vedremo dove e come comprare Bitcoin e vi riporteremo la lista dei migliori siti in Italia nel 2019.

Quotazione in tempo reale del Bitcoin

Il Bitcoin cos’è?

Anche se oggi gran parte di voi sapranno sicuramente cos’è il Bitcoin, è giusto per il resto delle altre persone spiegare brevemente di cosa si tratta.

Il Bitcoin (BTC) è stata la prima valuta digitale ad essere stata creata e immessa nel mercato.

Si presume che l’ideatore sia stato Satoshi Nakamoto che nel 2009 crea questa moneta digitale incentrata sul sistema Peer to Peer (P2P) dove per effettuare i pagamenti online non è necessaria la supervisione di un’autorità centrale.

In sostanza questo sistema è caratterizzato dalla presenza di un registro pubblico che riporta il nome BlockChain che ha il compito di verificare la cospicua rete di nodi Peer to Peer che permettono lo svolgimento di transazioni cifrate che avvengono in maniera anonima e sicura.

Se volete approfondire l’argomento troverete molte informazioni sul sito di wikipedia.

Dove si comprano i Bitcoin?

Questa è la domanda che assilla milioni di persone in tutto il mondo: “Dove si comprano i Bitcoin?”.

Ci sono diversi servizi come gli Exchange dove si possono acquistare direttamente bitcoin tramite ad esempio l’Euro o altre criptovalute.

C’è inoltre la possibilità di investire in Bitcoin senza comprarli realmente, ovvero grazie al trading online.

Quali sono le piattaforme dove acquistare Bitcoin?

Esistono differenti modi per comprare Bitcoin.

Un metodo è l’acquisto diretto ad esempio con carta di credito o bonifico bancario tramite specifiche piattaforme. Poi ci sono gli Exchange oppure ci si può recare direttamente al Bancomat (ATM). Inoltre c’è anche la possibilità di fare mining, ma il metodo più apprezzato è sicuramente il Trading online dove non si acquistano direttamente i bitcoin ma si specula sulla loro quotazione.

Vediamole una ad una:

Trading Online

trading online CFD bitcoin

Il trading online è in assoluto il metodo preferito da gran parte degli investitori a livello mondiale.

Permette di effettuare compravendite di Bitcoin in maniera pratica e veloce.

In particolare parliamo di trading CFD che danno la possibilità di comprare e vendere bitcoin senza possederli realmente.

Si investe sulla variazione dell’andamento del loro prezzo che può aumentare e quindi in questo caso si procede con l’acquisto oppure calare e quindi in questo caso si procede con la vendita.

Per fare questo tipo di operazioni è necessario aprire un account presso un broker online certificato e regolamentato che mette a disposizione piattaforme di trading che permettono appunto di investire sui Bitcoin.

Il trading online si è dimostrato essere un sistema molto proficuo e dove inoltre non sono previste grandi commissioni, se non lo spread.

Acquisto diretto

Ci sono piattaforme che sono state realizzate per consentire l’acquisto diretto di Bitcoin senza la presenza di intermediari.

Questo vuol dire che si possono comprare autonomamente utilizzando la carta di credito/debito.

Con questo sistema non è necessario trattare o scambiare con altri investitori.

Per usufruire di questo servizio è necessario effettuare la registrazione sulla piattaforma e una volta terminata la procedura nell’arco della stessa giornata potete già procedere con i vostri acquisti.

Exchange

Ci sono altri tipi di piattaforme che sono state create per permettere lo scambio di criptovalute e valute di ogni genere.

Stiamo parlando degli Exchange che sono appunto piattaforme che danno la possibilità di scambiare le criptomonete con altre criptomomente o criptomonete con valute come l’euro o il dollaro.

Tutto questo è possibile farlo direttamente sulla piattaforma oppure rivolgendosi ad altri investitori.

Prima di procedere con l’acquisto di Bitcoin noi vi consigliamo di verificare il prezzo ufficiale, in specifico dovete prendere visione del valore della commissione.

Fare acquisti di Bitcoin utilizzando ad esempio gli euro direttamente sulla piattaforma exchange potrebbe rivelarsi una mossa non molto vantaggiosa. Questo perché ci sono degli exchange che potrebbero prevedere commissioni abbastanza alte, più del dovuto.

Inoltre ci sono exchange che consentono l’acquisto di Bitncoin tramite i contanti. Ciò è possibile grazie al sistema di geolocalizzazione che riesce a individuare gli investitori che risiedono in zone limitrofe, i quali hanno così la possibilità di incontrarsi e scambiarsi i soldi.

Questo potrebbe essere un modo per effettuare acquisti in totale sicurezza e quindi una maniera per non incorrere in truffe.

Quando si effettuano acquisti online tramite appunto le piattaforme di exchange si consiglia di affidarsi solamente a piattaforme certificate. Solo in questo modo potrete operare in piena tranquillità.

Bancomat (ATM)

Quale metodo più veloce se non il Bancomat per prelevare i Bitcoin.

Funziona come tutti gli altri bancomat, quindi basta recarsi alla sportello ATM che si trova più vicino a voi.

Dopodiché è necessario inserire la propria carta di credito oppure i contanti per procedere con la richiesta di prelievo di Bitcoin.

Questo passaggio è delicato perché si deve fare assolutamente attenzione a immettere in maniera corretta i dati che riguardano il vostro wallet (portafoglio elettronico).

Un aspetto interessante è che tramite il bancomat è anche possibile cambiare i vostri bitcoin in euro.

Attualmente ci sono diversi bancomat ATM sparsi in tutta Italia, sono presenti ad esempio a Roma, Firenze, Pisa, Torino, Rovereto e Milano.

Mining

La parola Mining deriva dall’inglese “to mine” che in italiano significa “estrarre”. In questo caso specifico parliamo del processo di estrazione di Bitcoin.

C’è tutto un sistema ben congegnato che permette, appunto tramite la rete, la produzione di Bitcoin che vengono distribuiti online.

Chi si occupa dell’estrazione generalmente viene chiamato Miners che attraverso dei potenti computer generano nuovi Bitcoin.

Questo è un metodo che veniva molto utilizzato in passato quando i calcoli erano ancora semplici, ovvero che si potevano effettuare tramite i computer di casa. Poi man mano con la loro diffusione i calcoli si sono fatti sempre più elaborati e di conseguenza c’è stato bisogno di computer più potenti e costosi.

Visto la difficoltà nel trarre un vero guadagno molti piccoli investitori hanno lasciato stare questo metodo.

Sono nati però dei Mining Pool, ovvero delle piattaforme dove si raggruppano delle persone le quali condividono tramite la rete le loro risorse provenienti dal potere di elaborazione dei loro computer per estrarre bincoin.

In questo modo riescono ad avere più potenza e quindi riescono a fare aumentare la loro percentuale di produzione.

Anche in questo caso non bisogna aspettarsi enormi guadagni si tratta sempre di un metodo dove è previsto un processo lento e laborioso.

Piattaforme selezionate di Trading Forex e CFD

Broker Caratteristiche Demo

logo broker etoro

BROKER DEL MESE!
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Conto Demo di 100.000€!

Licenza: CySEC
Nessun Deposito Minimo!
Conto Demo 100.000€!

logo broker 24option

Licenza: CySEC 100%
Broker Regolamentato!
Conto Demo di 100.000€!

logo broker iqoption

Licenza: CySEC
Fai trading con soli 10€! Conto Demo di 100.000€!

logo broker Plus500

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 100.000€!

logo broker Avatrade

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 100.000€!

logo broker markets.com

Licenza: CySEC
Conto Demo di 100.000€!

logo broker alvexo

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 50.000€!

Investire sui Bitcoin con il broker eToro

Broker eToro

Il broker eToro è all’avanguardia negli investimenti tramite il Social Trading ed è il principale broker per i trader che apprezzano le attività di networking.

Con la piattaforma di social trading e la loro app per dispositivi mobili eToro offre ai trader un’opportunità fantastica in questo nuovo settore.

L’azienda offre una Trading Academy, un blog, webinar dal vivo per educare i trader principianti.

La piattaforma di trading di eToro è facile da utilizzare e permette quindi di fare trading in maniera molto pratica e veloce.

Inoltre offre il Conto Demo, gratuito e senza impegno e limiti di tempo per provare la piattaforma e le sue funzioni.

Potrai negoziare sui principali mercati economici globali, come materie prime, indici, azioni, ETF e le famose criptovalute.

eToro è un broker affidabile, è regolato da diverse autorità di supervisione di livello mondiale, come CySEC di Cipro.

Fa anche parte del fondo di compensazione che assicura ai clienti del broker un risarcimento in denaro in caso di insolvenza o fallimento da parte della società.

Come acquistare i Bitcoin

Per acquistare bitcoin è necessario effettuare la registrazione su una specifica piattaforma.

Il procedimento di registrazione può richiedere un po di tempo, ma questo è necessario per questioni di sicurezza.

Al momento dell’invio del form, i dati dovranno essere visionati dalla società in questione, la quale oltretutto richiede l’invio dei documenti personali che accertano la vostra identità.

È necessario inserire anche il proprio numero di telefono e indirizzo e-mail. Sono tutti dati che dovranno essere verificati.

Ma vedrete che nel giro di poche ore il vostro account sarà attivato e quindi sarete subito pronti per comprare i Bitcoin.

Una volta ricevuta la conferma dell’avvenuta verifica potrete effettuare il deposito in euro direttamente sul vostro conto di trading. Questi soldi potranno poi essere cambiati in Bitcoin.

Poi per procedere con l’acquisto potete utilizzare la carta di credito/debito ad esempio PayPal o PostePay.

Grafico Andamento Bitcoin Tempo Reale

Conviene comprare Bitcoin?

Oggi gli investitori invece di comprare i Bitcoin preferiscono speculare sul loro andamento tramite il trading CFD.

Questo è un modo per trarre guadagno dai bitcoin senza possederli realmente. Uno dei vantaggi del trading online è che non comporta dei grandi costi e in più è un metodo sicuro e proficuo, dove però l’importante è affidarsi a broker certificati e regolamentati.

Purtroppo sono nate tante piattaforme dove il loro unico scopo è quello di truffare i poveri malcapitati. Sono pronti a impossessarsi dei soldi di chi si butta a capofitto a investire, ma senza possedere la minima esperienza.

Quindi sia se si procede con l’acquisto vero e proprio di bitcoin o sia se si effettuate la compravendita tramite il trading online il consiglio è sempre lo stesso evitate le piattaforme non regolamentate.

Ad esempio se avete a che fare con piattaforme exchange, una volta acquistati i bitcoin si consiglia di spostarli sul vostro portafoglio elettronico (e-Wallet). In questo modo sarete più sicuri di ritrovare i vostri bitcoin, purtroppo molto spesso gli exchange sono soggetti ad attacchi da parte di hacker.

Con il trading CFD non possedendo effettivamente i bitcoin non è necessario aprire un portafoglio elettronico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *