Come fare Trading Bitcoin

Ecco perché è utile capire come fare Trading Bitcoin

Negli ultimi anni il trading Bitcoin, ha ottenuto molto successo.

Oggi sempre più trader di tutto il mondo vogliono capire come fare trading Bitcoin.

Per questo il broker 24option ha pensato bene di realizzare una guida di trading online che torna molto utile a chi è nuovo in questo settore.

L’ebook di 24option potete scaricarlo gratuitamente cliccando su questo link. 

Investire sui bitcoin grazie al trading è diventato molto semplice e pratico. Inoltre è un’attività molto remunerativa.

È diventato più facile fare trading anche grazie a broker come eToro che mettono a disposizione piattaforme Social Trading. In questo modo i trader possono seguire e copiare in automatico o manualmente i trader più esperti.

L’iscrizione è gratuita e puoi aprire il tuo account di Social Trading su eToro cliccando su questo link.

I bitcoin sono l’investimento del futuro, un motivo potrebbe essere perché si prevede che il suo prezzo continuerà a salire. Inoltre si può investire tramite il Trading CFD e questo comporta molti vantaggi.

Questa moneta ormai è diventata d’uso popolare, è sicura ed è anonima e queste sono caratteristiche molto apprezzate.

Per chi ha bisogno di fare pratica prima di passare al vero e proprio investimento può rivolgersi al broker XTB che da la possibilità di aprire il Conto Demo con un deposito virtuale di 100.000€.

Cliccando su questo link puoi Aprire Gratuitamente il Conto Demo di XTB.

Come fare Trading Bitcoin per principianti

Sui Bitcoin si può decidere di investire principalmente in due modi, ovvero facendo Trading CFD oppure comprarli tramite le piattaforme Exchange.

Il primo metodo che è il trading CFD è quello più utilizzato dalla gran parte degli investitori a livello mondiale.

Ci sono ormai tanti broker online che offrono questo tipo di servizio. Tramite i CFD (Contract for Difference) è possibile speculare sull’andamento del prezzo dell’asset sottostante, in questo caso del Bitcoin.

In sostanza i trader possono comprare e vendere in base alla loro previsione. L’operazioni sono molto semplici da eseguire, veloci e inoltre sono anche molto sicure. Generalmente gli spread sono bassi e non ci sono altre commissioni da pagare.

Per fare trading CFD si ha bisogno di piattaforme certificate e regolamentate da CySEC e CONSOB.

Il secondo metodo che consiste nell’acquisto di Bitcoin tramite le piattaforme Exchange rimane più rischioso e a livello di commissioni sono molto più alte.

Questo tipo di piattaforme danno la possibilità di effettuare ad esempio la compravendita di Bitcoin per la valuta Euro.

Nella scelta della piattaforma dovrete porre molta attenzione perché molto spesso non sono regolamentate e certificate e quindi altamente pericolose.

Trading CFD su Bitcoin

Trading CFD su Bitcoin

Il trading CFD su Bitcoin da la possibilità di utilizzare la Leva Finanziaria che un eccellente strumento che permette a tutti di fare trading perché per aprire un’operazione bastano piccole somme di denaro.

L’importante è utilizzarlo in maniera corretta per il fatto che come riesce a moltiplicare, in caso di esito positivo, i guadagni, lo stesso fa in caso di esito negativo moltiplicando le perdite.

In sostanza i CFD (Contract for Difference) sono strumenti derivati, dove vengono replicate le variazioni di prezzo dell’asset sottostante. Quando si fa trading CFD su Bitcoin non si stanno realmente comprando o vendendo, ma si investe sulla variazione del suo valore.

Uno dei principali vantaggi nel fare trading CFD è che si può trarre profitto sia quando il prezzo sale e sia quando il prezzo scende.

Molto diverso sarebbe se si possedesse realmente la criptovaluta perché una volta acquistata si corre il rischio che solo dopo tempo questa potrebbe perdere il suo valore.

Invece abbiamo visto che con i CFD si può fare trading senza acquistare i Bitcoin.

Oltre a ciò il trading CFD prevede basse commissioni, in particolare deve essere preso in considerazione lo spread.

Quello che è importante tenere in considerazione è che i CFD sono strumenti finanziari messi a disposizione da broker online autorizzati e regolamentati. Di conseguenza speculare sui Bitcoin è un sistema sicuro.

Al contrario gli Exchange essendo il più delle volte non regolamentati non possono garantire nessun tipo di sicurezza.

Quotazione e grafico in tempo reale del Bitcoin

La volatilità della Criptovaluta

Il valore delle criptovalute subiscono in continuazione rialzi e ribassi che in casi molto particolari possono essere molto repentini.

Questo dipende in particola dalle dinamiche che riguardano la domanda e l’offerta.

Perciò quando un bene è molto richiesto sul mercato ma non è molto fruibile il suo valore di alza di molto. Al contrario quando il bene è a disposizione in quantità enormi oppure c’è poca domanda, di conseguenza il suo valore si abbassa tanto.

Ci sono anche fattori esterni ai mercati digitali che condizionano la volatilità delle criptovalute. Ad esempio a influire ci sono i mass media e anche i social media che riescono a condizionare gli utenti che in base a quello che sentono o leggono vanno a comprare o vendere le criptovalute.

La volatilità può essere utilizzata a proprio vantaggio ottenendo il massimo rendimento facendo ad esempio un investimento a breve termine oppure si può investire a lungo termine attendendo che il prezzo raggiunga il valore desiderato.

Trading sul Bitcoin con Exchange

Quando si cercano informazione su come investire in Bitcoin solitamente si trova la possibilità di comprarli tramite gli exchange oppure fare Trading CFD.

Per operare sugli exchange si è obbligati a eseguire l’iscrizione per aprire un proprio conto personale.

Generalmente chi utilizza queste piattaforme non lascia le sue criptovalute su questo conto ma li trasferisce sul proprio e-wallet.

Sono poche le piattaforme certificate, quindi vi consigliamo di andare a cercare sul loro sito ufficiale le certificazioni. Solo in questo modo potete stare sicuri di non essere truffati.

Gli exchange purtroppo hanno un’altra nota a loro sfavore ovvero le commissioni da pagare sono molto alte. Per questo motivo sono in molti a scegliere di non comprare i Bitcoin, ma preferiscono speculare su di essi tramite il Trading CFD.

Trading Bitcoin con il broker eToro

Etoro Copy Trading

eToro, precursore del Social Trading, in questi anni è riuscito a costruire attraverso i suoi clienti una comunità.

Si scambiano tra loro idee, strategie e molto altro tutti i giorni e in qualunque posto del mondo.

E’ riuscito nel suo obiettivo, ovvero quello di far accedere tutti ai principali mercati economici mondiali, investendo con semplicità.

Ma in particolare questo è possibile grazie alla funzione CopyTrader, dove un trader può seguire e copiare un trader di successo.

In particolare è pensato per aiutare chi non ha mai operato nel trading online.

Il fiore all’occhiello di eToro è il trading di criptovalute. È stato uno dei primi a dare la possibilità di scambiare criptovalute con i CFD e non solo perché eToro da anche la possibilità ai suoi clienti di aprire un eToro wallet. In questo modo i trader possono acquistare, vendere o depositare criptovalute. Puoi trovare le principali criptovalute ma anche nuove criptovalute.

Puoi decidere di operare anche tramite il Conto Demo gratuito. Perfetto per i trader principianti che hanno bisogno di fare pratica prima di passare al vero e proprio investimento.

Trading Bitcoin con il broker 24option

24option piattaforma

Il broker 24option è leader nel settore del trading online, offre la negoziazione di criptovalute, forex, azioni, materie prime, indici e ETF.

Grazie a 24option puoi fare trading sulle criptovalute in maniera sicura e facile.

La piattaforma è famosa proprio perché è molto intuitiva, adatta anche per coloro che sono alle prime armi.

24option è affidabile e sicuro, è autorizzato e regolamentato dalla CySEC di Cipro, dalla IFSC del Belize e dalla CONSOB Italiana. Ha anche protocolli di sicurezza di alto livello, per proteggere i propri clienti.

Tutti i clienti di 24option hanno la possibilità di accedere alla sezione formativa, sono presenti ad esempio videocorsi, webinar live e strumenti analitici.

Oltre alla sezione formativa, 24option offre notifiche di trading che sono elaborate dal trading central che viene offerta gratuitamente.

Infine si ha la possibilità di fare trading tramite il conto di simulazione, ovvero il Conto Demo. Utile per esercitarsi e provare nuove strategie di trading.

Trading Bitcoin con il broker XTB

Broker XTB

Le opinioni che abbiamo trovato riguardanti il broker XTB sono tra le più positive, e anche noi siamo d’accordo con queste opinioni.

Questo broker, leader in Europa per il trading online, è considerato il quarto broker più grande del settore.

XTB si differenzia per diversi motivi. Uno tra questi è il servizio di formazione che è molto apprezzato dai trader alle prime armi.

Poi mette a disposizione piattaforme che sono di prima classe, la xStation 5 piattaforma interna, particolarmente apprezzata dai trader, e la popolare Metatrader 4.

Le commissioni per i trader sono competitive. Il broker è pienamente regolato e conforme alle norme più severe per la protezione degli investitori.

Il servizio clienti è completo e rapido nel dare risposte.

Come i più importante broker online anche XTB offre la possibilità di aprire il Conto Demo, anche chiamato conto di simulazione, dove si investono soldi virtuali. Questo conto può essere utilizzato da tutti, dal trader principiante al trader professionista che lo apre per testare ad esempio la nuova piattaforma.

È sicuro fare Trading Bitcoin?

Mentre stiamo scrivendo lo stato attuale del Bitcoin è più che positivo, ma come avrete capito non si possono fare previsioni precise a lungo termine vista la loro elevata volatilità.

Si prospetta che prossimamente il valore dei Bitcoin continui a crescere.

L’interesse verso le criptovalute non è mai calato, anzi negli anni è cresciuto sempre maggiore.

In particolare questo è dovuto al fatto che dietro a queste monete digitali c’è una tecnologia all’avanguardia, ovvero il Blockchain. In futuro si pensa che tutte le transazioni finanziarie verranno eseguite con questo sistema.

Inoltre sempre più punti vendita accettano i Bitcoin come metodo di pagamento.

Anche se il prezzo di Bitcoin fluttua molto velocemente è molto apprezzato da gran parte degli investitori.

Facendo Trading Bitcoin si può controllare meglio la volatilità, perché permette di guadagnare sia se il prezzo sale e sia se il prezzo scende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *