Leva finanziaria

La Leva finanziaria nel Trading online

Ricordiamo a tutti che la leva finanziaria consiste in uno strumento per moltiplicare la quota monetaria che un trader utilizza per effettuare un’investimento nel mercato del trading online visto che la maggior parte delle volte, specialmente nel mercato forex, il trader non ha a disposizione le cifre che vengono richieste per poter aprire una posizione di trading.

Risulta logico che, moltiplicando la quota investita verranno moltiplicati anche i guadagni ma fate bene attenzione al fattore rischio perchè anche l’eventuale ammontare della perdita sarà più grande nel caso in cui la previsione risultasse essere errata.

Quindi il nostro consiglio è semplicemente quello di utilizzare si la leva finanziaria ma facendo molta attenzione, preparatevi in anticipo una strategia di trading cercando di scegliere la leva giusta e controllando nei minimi particolari il fattore rischio.

Ogni broker offre i propri livelli di leva finanziaria, molti hanno inserito dei blocchi in base all’esperienza del trader ed altri li hanno legati direttamente al conto di trading che viene sottoscritto. 

Vedi anche: Leva Finanziaria, opportunità e rischio

Video: Cos’è la leva?

La Leva finanziaria nel Trading CFD

I CFD come strumenti derivati, offrono ai trader vari vantaggi rispetto ad altre forme di investimento tradizionale.

Con i CFD, i trader sono in grado di investire sia su mercati in rialzo che su mercati in calo. Questo significa che si hanno molte opportunità di avere dei guadagni, fatti dall’acquisto e dalla vendita di CFD su una vasta scelta di strumenti finanziari, come per esempio azioni, materie prime, indici ecc.

Un altro vantaggio dei CFD è l’utilizzo della leva finanziaria, i trader possono negoziare i mercati con un deposito iniziale relativamente basso. In pratica la leva è un prestito che un trader prende dal proprio broker, grazie a questo il trader può aprire una posizione più grande sul mercato investendo una quantità minore di capitale, cioè il margine.

Questo rende il trading CFD più accessibile e conveniente rispetto ad altri metodi di investimento.

La Leva finanziaria del Broker 24option

La leva finanziaria del broker 24option
La leva finanziaria del broker 24option

24Option.com offre diverse leve massime, che varia a secondo del paese di residenza e al tipo di trader se al dettaglio o professionista.

Nello specifico per i trader al dettaglio residente nell’UE dal 1 agosto 2018 l’ESMA ha introdotto nuovi requisiti per la leva finanziaria che sono:

  • 1:30 per coppie di valute principali;
  • 1:20 coppie di valute secondarie, oro, indici azionari principali;
  • 1:10 indici azionari secondari, materie prime (meno che l’oro);
  • 1:5 singole azioni 1:2 criptovalute.

Per i clienti che non fanno parte dell’UE e per i trader professionisti la leva finanziaria massima offerta dal broker varia da 1:300 a 1:400.

La Leva Finanziaria del broker iqoption

Leva finanziaria del broker iqoption
Leva finanziaria del broker iqoption

In seguito alle nuove regole dell’ESMA, IQ Option ha prontamente modificato il proprio regolamento e classificando i proprio clienti clienti al dettaglio e clienti professionisti.
Questo perché dal 1 agosto 2018 per i clienti al dettaglio è stata limitata la leva finanziaria massima:

  • 1:30 per le principali coppie di valute;
  • 1:20 per le coppie di valute secondarie, l’oro e indici azionari principali;
  • 1:10 per tutte le altre materie prime e indici azionari non principali;
  • 1:5 per i titoli azionari;
  • 1:2 criptovalute (asset più volatile).

Invece per i clienti classificati come professionisti, possono utilizzare una leva massima di 1:500.

La Leva finanziaria del Broker Markets.com

Leva finanziaria del broker Markets.com
Leva finanziaria del broker Markets.com

La leva offerta da Markets.com per i clienti che fanno parte dell’Unione Europea è differente da quella dei clienti al di fuori del’UE e dai professionisti.
Infatti per coloro che fanno parte dell’UE dal 1 agosto 2018 ESMA a modificato le leve massime:

  • 1:30 Coppie di valute principali;
  • 1:20 coppie di valute secondarie, esotiche, oro, indici principali;
  • 1:10 materie prime (meno l’oro), indici secondari;
  • 1:5 singole azioni , ETF;
  • 1:2 Criptovalute

Per i clienti non professionisti al di fuori dell’EU e clienti professionisti la leva è più elevata parte da 1:5 e può arrivare fino 1:300.

La leva finanziaria del Broker XTB

Leva finanziaria del broker XTB
Leva finanziaria del broker XTB

Il broker XTB offre una leva finanziaria massima di 1:200 per gli account pro e per gli account stadard aperti da clienti non appartenenti all’Unione Europea.

Per i clienti che fanno parte dell’Unione Europea dal 1 agosto 2018 con il nuovo regolamento ESMA la leva finanziaria si è ridotta per la precisione A:

  • 1:30 per le coppie di valute principali;
  • 1:20 per le coppie di valute secondarie, oro, indici azionari principali;
  • 1:10 le altre materie prime, indici azionari secondari;
  • 1:5 singole azioni e ET;
  • 1:2 criptovalute.

La leva finanziaria del broker Avatrade

Leva finanziaria di Avatrade
Leva finanziaria di Avatrade

A partire dal 1 ° agosto 2018 Avatrade è conforme alle nuove regole ESMA e ha modificato i limiti di leva finanziaria per i clienti europei a:

  • 30: 1 per le principali coppie valutarie;
  • 20: 1 per le coppie di valute non principali, l’oro e gli indici principali;
  • 10: 1 per le materie prime diverse dall’oro e dagli indici azionari non importanti;
  • 5: 1 per le singole azioni e altri valori di riferimento;
  • 2: 1 per criptovalute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *