Trading Plus500

Plus500: Recensione e opinioni

Recensione del broker Plus500

Fondata nel 2008 in Inghilterra Plus500 ltd risulta essere uno dei broker più forti per quanto riguarda i contratti per differenza e questo i trader lo sanno molto bene.

Essendo nata nel Regno Unito è direttamente controllata dall’Autorità di Vigilanza sulla Finanza inglese, oltre questo ha al suo attivo regolare licenza CySEC per operare in tutta Europa e licenza CONSOB per offrire i propri servizi su tutto il nostro territorio nazionale.

Ogni trader potrà scegliere su due conti principali, quello demo e quello Standard con soldi veri, tutte le manovre di iscrizione sono molto semplici e veloci e le modalità utilizzabili per i prelievi ed i depositi sono quelle elencate di seguito:

Versamenti:

  • Carte di credito come VISA, MasterCard;
  • Paypal;
  • Skrill;
  • Bonifico elettronico.

Prelievi:

  • Carte di credito;
  • Portafogli elettronici;
  • Bonifico elettronico.

Anche Plus500 offre i propri tassi di spread e sono i seguenti:

  • UK 100 0,01%;
  • FDAX 0,01%;
  • ASX 200 0,01%;
  • EUR/USD 0,01%;
  • GBP/USD 0,01%;
  • EUR/GBP 0,03%;
  • Oro 0,03%;
  • Brent 0,04%;
  • Grano 0,25%;
  • Oil Fund 0,29%.

Il Conto Demo di Plus500

Poteva mai mancare il conto demo anche su Plus500? Assolutamente no! Lo potrete utilizzare senza alcun limite, sia di tempo che di budget, partirete con 20.000 euro all’interno del portafoglio ma se li esaurirete potrete sempre ricaricarli.

Avrete la possibilità di scegliere la tipologia conto demo in fase di iscrizione sulla piattaforma di trading online e di seguito potrete utilizzarlo per quanto tempo vorrete, noi vi consigliamo di usarlo fino al momento in cui non vi sentirete veramente pronti.

Ricordate che il trading online non è così semplice come sembra, come tutte le cose, anche questa tipologia di lavoro richiede un minimo di conoscenza ed esperienza quindi il conto demo è proprio quello che fa per voi.

Lo ripetiamo per l’ennesima volta,

il conto demo è di per se un programma virtuale che offre la possibilità di effettuare investimenti

di capitale all’interno di tutti i mercati borsistici mondiali ma con una differenza sostanziale, tutte le operazioni che verranno effettuate si faranno con una moneta fittizia.

Caratteristiche del Broker Plus500

Plus500 caratteristiche del Broker
Plus500 caratteristiche del Broker
Certificazioni: Licenza CySEC 250/14 e CONSOB 4161
Conto Demo: Apri un Conto Demo Gratuito
Per attivare il Conto Demo Gratuito di Plus500 Clicca Qui!
Sicurezza: Tutti i Protocolli Internazionali
Deposito minimo: 100,00€
Leva finanziaria: 30:1
Maggiori informazioni sulla Leva di Plus500
Pagamenti: Sicuri al 100%
Tassi: Molto Competitivi
Assistenza: Assistenza 24/7 via email e chat
Maggiori informazioni su Assistenza di 24option
Costo piattaforma: Completamente Gratuita
Risorse aggiuntive: Analisi di mercato
Utilizzo: Facile, Semplice e intuitivo
Modalità di deposito e ritiro: Carta di Credito, Bonifico bancario, Neteller, Paypal, Western Union
Lingua: Italiano, + 32 lingue
Prelievo: Sicuro, facile e veloce
Maggiori informazioni su depositi e prelievi di Plus500
Applicazione Mobile: Si, è la migliore in commercio

La Leva Finanziaria di plus500

Anche su Plus500 si potranno effettuare investimenti di capitale all’interno del mercato forex e, come in molte altre piattaforme, è disponibile la leva finanziaria e questo broker ha i propri livelli.

Ricordate che la leva finanziaria implica un fattore di rischio maggiore in quanto moltiplicando la somma relativa all’investimento aumenterà di conseguenza anche il volume di perdita in caso di previsione errata.

Su Plus500 avrete a disposizione i seguenti livelli di leva finanziaria:

  • Materie prime: leva di 1:300;
  • Criptovalute: 1:300;
  • Forex: leva di 1:300;
  • Azioni: leva di 1:300.

Molti trader la utilizzano per cercare di ricevere guadagni più alti visto che il trading online non ha nessun limite di guadagno, più alto sarà il rischio, più alti saranno i guadagni.

Piccolo esempio:

Avete a disposizione soltanto 100 euro da poter investire ma, nel mercato forex non potreste mai tradare, allora decidete di utilizzare la leva finanziaria, calcolando che Plus500 offre il fattore 1:300 i vostri 100 euro saranno moltiplicati per 300, alla fine il budget a vostra disposizione sarà di 30.000 euro.

Opinioni e Recensione Plus500

In questi anni di attività la piattaforma di Plus500 ha fatto registrare soltanto miglioramenti, anno dopo anno e basta fare un giro per i forum per rendersene conto.

La società propriatearia è nata nel lontano 2008, undici anni fa e parte subito alla grande, nel 2010 è il primo broker a lanciare sul mercato i Contratti per differenza esenti da commissioni e in simultanea immette sul mercato la piattaforma di trading online per tutti i sistemi computerizzati fissi.

In soli quattro anni di attività supera abbondantemente la soglia dei due milioni di transazioni al mese e allo stesso momento lancia sul mercato la versione per mobile della sua piattaforma ma solo per tutti i device Apple, la versione per device android arriva un’anno dopo.

Nel 2013 si verifica una grande svolta nel mercato del trading online per Plus500 perchè è la prima in assoluto a lanciare sul mercato mondiale il primo Bitcoin CFD.

Gli anni a venire sono pieni di miglioramenti e successi molto importanti dove vengono anche introdotte nuove funzionalità e entrambe le piattaforme, sia quella per i pc fissi che quella per il mobile subiscono un netto miglioramento.

In queste poche righe abbiamo cercato di riassumervi l’escalation che questo broker ha avuto e siamo sicuri che ha ancora molto da offrire a tutti i propri trader.

Regolamentazione e sicurezza

Le sedi operative di Plus500 sono sparse in tutto il globo, il broker è regolamentato ed ha regolare licenza rilasciata direttamente dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con numero 250/14 per quanto riguarda l’Europa, ha regolare licenza anche con la nostra CONSOB.

Cyprus Securities Exchange (CySEC), la commissione per i titoli e gli scambi di Cipro, agenzia di regolamentazione finanziaria. Cipro è membro dell’UE, centro dei servizi finanziari. Plus500 rispetta le rigide regole della MiFID.

Tutti i conti dei clienti sono separati dai conti aziendali, inoltre se Plus500 dovesse fallire i clienti possono essere risarciti per un massimo di 20.000 euro.

Oltre queste è proprietaria di licenza della Financial Conduct Authority (FCA) numero FRN 509909, licenza da parte della Australian Securities and Investments Commission numero AFSL 417727 per l’Australia.

Financial Conduct Authority (FCA) agenzia britannica di condotta finanziaria che regola la filiale di Plus500 nel Regno Unito, copre anche le attività in Germania e in Irlanda.

I clienti di Plus500 sono protetti dallo schema di compensazione dei servizi finanziari, se in broker dovesse fallire ogni cliente viene risarcito fino a un massimo di 50.000£

Può operare anche in Nuova Zelanda con licenza numero FSP 486026 e in Sud Africa con licenza numero FSP 47546, per finire, ma è logico che lo sia, segue anche tutte le normative emanate dalla MiFID.

Dopo avervi elencato tutte le autorizzazioni che Plus500 ha al suo attivo secondo noi è anche superfluo dirvi che è un broker legale al 100% e potrete utilizzarlo senza alcun timore.

Collegatevi alla piattaforma e dategli un’occhiata, siamo sicuri che non ve ne pentirete.

Sicurezza del broker Plus500

Gli standard di sicurezza che offre il broker Plus500 sono di altissimo livello, utilizza un sistema di criptaggio SSL sofisticatissimo e già questo punto è una garanzia importante, oltre questo c’è da dire che tutti i fondi dei trader sono depositati in maniera separata da quelli societari in modo tale da salvaguardare tutti gli utenti da un remoto caso di insolvenza societaria.

Il broker è regolamentato e controllato costantemente dalla maggior parte degli organi supremi predisposti al controllo sia per l’Europa che per l’Italia.

Plus500 ha deciso di operare sfruttando i fondi propri in maniera diretta e non quelli dei propri trader, poi con un meccanismo differenziato e separato provvede ad elargire i guadagni o a trattenere le perdite eventuali che possono verificarsi durante le operazioni di trading.

Ma non finisce qui, la società fa anche parte di un gruppo che ha creato il fondo di “compensazione investitore” riferito a tutte le società cipriote.

Arrivati a questo punto, dopo avervi elencato questi punti che secondo noi sono fondamentali per un broker serio, ci sentiamo nettamente tranquilli nel consigliarvi l’utilizzo di questo broker, in breve tempo vi renderete conto di aver fatto un’ottima scelta.

Plus500: che piattaforma di Trading online utilizza?

Il broker Plus500 offre a tutti i suoi trader una piattaforma molto elegante, funzionale e di altissima sicurezza visto il sistema di criptaggio SSL, la si può utilizzare su tutti i dispositivi che troviamo oggi in commercio come pc fissi, computer portatili e tutti i device disponibili come smartphone e tablet, pensate che può essere utilizzata anche attraverso l’Apple watch.

Tutti i trader potranno effettuare i loro investimenti di capitale in tre modalità principali, day trading, short term e long term, tutta la grafica è molto lineare e bastano pochi clic per aprire una posizione di trading.

Molti trader riferiscono di essere molto soddisfatti dei servizi che offre specialmente dopo che la piattaforma ha subito un grande aggiornamento circa tre anni fa.

Se dovessimo stilare una classifica delle migliori piattaforme di trading online, quella di Plus500 ricoprirebbe sicuramente un posto sul podio, fra le prime tre, vi consigliamo di andare a dare un’occhiata a questo broker.

 

Depositi e prelievi

Prima di poter iniziare il vostro percorso verso il successo nel trading online ricordate di scegliere un broker che sia legale e, dopo esservi iscritti, dovrete passare ad effettuare un deposito in denaro, sulla piattaforma di Plus500 il deposito minimo è stato impostato a 100 euro.

Potrete scegliere fra due conti principali, il conto demo e il conto reale, l’unica differenza fra i due è data proprio dalla tipologia di moneta che si andrà ad utilizzare.

Le manovre di deposito e prelievo sono semplicissime, stando sulla home della piattaforma di trading dovrete cliccare sulla voce gestione fondi che si trova nella parte alta a destra dello schermo.

Anche su Plus500 si possono trovare diverse modalità di deposito e prelievo e sono le seguenti:

  • Carta di credito;
  • Bonifico bancario;
  • Paypal;
  • Skrill;
  • Neteller.

Ricordiamo a tutti che il trader potrà scegliere la tipologia di deposito migliore ma in caso di prelievo la modalità utilizzata sarà la stessa che il trader ha scelto per effettuare il deposito.

Il tempi relativi all’incasso reale dei fondi prelevati dipende esclusivamente dalla tipologia che si andrà ad utilizzare e sono strettamente legati alla burocrazia bancaria.

Spread del broker Plus500

Ricordate una cosa molto importante, ancora prima di iniziare le fasi di iscrizione sulla piattaforma di trading di un qualsiasi broker dovrete informarvi sui vari livelli di spread che richiede per tutte le operazioni di trading, non è un costo esagerato da sostenere ma è pur sempre una spesa.

Plus500 richiede i seguenti spread:

  • UK 100 0,01%;
  • FDAX 0,01%;
  • ASX 200 0,01%;
  • EUR/USD 0,01%;
  • GBP/USD 0,01%;
  • EUR/GBP 0,03%;
  • Oro 0,03%;
  • Brent 0,04%;
  • Grano 0,25%;
  • Oil Fund 0,29%.

Molti broker richiedono anche delle particolari commissioni sulle operazioni di investimento, questo su Plus500 non vi verrà mai richiesto visto che non fa pagare nessuna tipologia di commissione di trading, i loro guadagni sono incentrati appunto sullo spread.

ricordiamo a tutti che lo spread viene a formarsi fra la differenza di prezzo di un asset fra il momento che lo si acquista sino al momento in cui lo si andrà a vendere.

Assistenza Clienti

Tutto il comparto dedicato all’assistenza clienti del broker Plus500 è di eccellente qualità, formato da personale altamente preparato e cordiale, pronto a risolvere qualsiasi problematica si possa creare.

Come tutti i servizi assistenza anche questo è sempre aperto, sette giorni su sette, 24 ore su 24 e lo si può trovare in ben 32 lingue diverse compresa la nostra lingua italiana.

Lo si può contattare in varie modalità, utilizzando il sistema di chat live direttamente sul portale oppure attraverso una linea telefonica apposita ed infine anche via mail.

Oltre questo, sempre all’interno della piattaforma è presente una vastissima area dedicata alle FAQ dove, con un pò di pazienza si possono reperire moltissime informazioni utili.

Quindi vi consigliamo, prima di contattare direttamente il servizio, di controllare se all’interno dell’area dedicata sia già presente la soluzione al vostro problema perchè l’area è veramente molto vasta.

L’indirizzo mail del servizio assistenza è il seguente:

support@plus500.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *