Previsioni Azioni Amazon

Previsioni Azioni Amazon e Grafico in tempo Reale

ainoiz

inoizSono molte ormai le persone che investono ed effetuano previsioni azioni Amazon.
Il fatto che ora tu stia leggendo questo articolo vuol dire che sei fortemente interessato a farlo.

Bene, sicuramente hai scelto una delle più potenti società quotate in Borsa.

Questo e-commerce ha rivoluzionato il modo di fare acquisti online. Quindi decidere di comprare le azioni Amazon concretamente oppure decidere di investire tramite il Trading CFD rimane sicuramente un ottimo affare.

La società Amazon ha iniziato con un piccolo e-commerce dove venivano venduti solo libri fino ad arrivare a diventare oggi una delle più grandi aziende, dove all’interno può trovare qualsiasi prodotto, dalla poltrona al computer, agli accessori per la casa e via discorrendo.

Si parla di un fatturato che ha raggiunto nel 2018 i 232,9 miliardi di dollari. Visti questi numeri possiamo dire che dal suo esordio Amazon è cresciuta moltissimo, la sua rete di distribuzione ha oltrepassato l’oceano fino ad arrivare in Europa e in Asia.

Dunque investire in azioni Amazon vuol dire puntare su un asset che negli ultimi anni ha sempre registrato un trend positivo.

Oggi investire non è più così complicato come una volta. Grazie all’avvento e alla diffusione di internet è diventato tutto più semplice e accessibile. Si parla sia di Trading Online dove tramite i broker professionali è possibile investire in azioni Amazon e sia di Internet Banking, ovvero di banche online dov’è è appunto possibile effettuare anche investimenti in Borsa.

Ciò non esclude il fatto di potersi recare fisicamente in Banca e rivolgersi a consulenti che sono lì per guidare gli utenti a effettuare i loro investimenti.

Ogni metodo di investimento ha i suoi pro e contro, sta a voi valutare qual’è il migliore per voi.

Nei paragrafi successivi vedremo più in dettaglio tutto quello che servirà per effettuare degli investimenti vantaggiosi.

Quotazioni in tempo reale Azioni Amazon

La storia di Amazon

La società Amazon è stata fondata da Jeff Bezos, il quale oggi possiede tra le tante attività anche i marchi Alexa e Imdb (Internet Movie Database). Fu fondata nel 1994 negli Stati Uniti. Come i più grandi sono nati all’interno di un garage per poi diventare una delle società più potenti al mondo.

Oggi non c’è persona al mondo che non conosce Amazon o che non ha comprato un prodotto sul sito. È una delle società più popolari e utilizzate al livello internazionale. Gli utenti hanno a disposizione uno dei più forniti siti di e-commerce dove davvero si può trovare tutto quello di cui si può avere bisogno.

Il progetto iniziale consisteva in un semplice sito di e-commerce dove si vendevano solo libri, da li in poi è cresciuta in maniera costante diventando uno dei marchi più importanti e più ricercati al mondo.

Con l’aiuto dei suoi genitori che gli hanno dato un prestito del valore di 300.000 dollari, Jeff Bezos è riuscito a far partire il suo progetto. Per lui diciamo che è stato come un salto nel vuoto, ma visti i risultati di oggi ne è valsa davvero la pena. Ormai milioni di persone usufruiscono dei prodotti e dei servizi offerti da Amazon.

Azioni Amazon previsioni 2019

Oggi visti i grandi risultati raggiunti dalla società Amazon, la quale oltretutto non ha nessuna intenzione di arrestarsi, può risultare solo vantaggioso il volere comprare le loro azioni.

I trader che scelgono di investire sulle azioni Amazon sicuramente stanno facendo una delle loro scelte migliori. Anche se il mercato finanziario è molto volatile e quindi comporta dei rischi, è comunque un investimento redditizio.

Nel 2018 Amazon ha chiuso l’anno con un fatturato superiore a quello previsto dagli analisti e ha superato anche quello dell’anno precedente. Ha registrato numeri come 232 miliardi di dollari circa in confronto ai 177 miliardi del 2017.

In questi anni ha registrato una forte e costante crescita e anche se si dovessero verificare dei rallentamenti questi non devono preoccupare gli investitori. Come è stato detto in precedenza si tratta di un mercato volatile e grazie al Trading CFD si può speculare sia sul rialzo che sul ribasso del prezzo dell’azione.

Jeff Bezos continua a investire in nuovi progetti, le sue vendite rimangano sempre alte e questo può essere solo il sintomo di una società vincente dove è difficile pensare a un suo arresto o decadimento.

Principali caratteristiche di Amazon

La società Amazon si è distinta subito con il suo sito e-commerce dagli altri siti offrendo prodotti a dei prezzi competitivi. Quindi gli utenti hanno capito che comprando su Amazon risparmiavano moltissimo.

Per accedere direttamente al sito di amazon.com puoi cliccare su questo link!

Per i consumatori è molto importante il prezzo di vendita, se possono risparmiare colgono subito l’occasione.

Amazon ha individuato subito in questo la sua chiave di successo, dando la possibilità di fare acquisti vantaggiosi sotto ogni aspetto.

Inoltre Amazon propone servizi e prodotti di qualità in particolare nel settore digitale come ad esempio Kindle e Amazon Cloud Drive.

Amazon ha dimostrato di essere competitiva anche nei costi di spedizione, dando la possibilità anche di ricevere un prodotto senza pagare nulla. Naturalmente si deve raggiungere o superare una somma prestabilita dalla società. Anche in questo caso il valore risulta essere uno dei più bassi in confronto agli altri e-commerce. Lo stesso vale se non si dovesse raggiungere la somma, dove il prezzo di vendita resta in ogni caso moderato.

Per non parlare dei tempi di consegna, in cui è possibile fare un abbonamento dove il pacco arriva anche nella stessa giornata, ovvero parliamo di Amazon Prime, oppure si può procedere con la spedizione standard dove i tempi di attesa vanno dai due ai cinque giorni.

Infine un altro aspetto positivo di Amazon è l’assistenza clienti. Sono a disposizione 24 ore su 24 e si possono contattare tramite telefono o e-mail. Gli utenti sono seguiti anche nel caso si riscontrassero problemi post vendita.

Fare Trading sulle Azioni Amazon

Investire in azioni Amazon tramite il trading online, in specifico con il Trading CFD (Contract for Difference) è la scelta più conveniente per fare un investimento sulle azioni Amazon.

L’unica raccomandazione è quella di rivolgersi a broker sicuri e certificati che sono costituiti anche da un supporto clienti che è molto spesso costituito da personale qualificato che è pronto per aiutare i trader in difficoltà. Inoltre devono avere spread vantaggiosi e devono essere facili da utilizzare.

Di solito chi sceglie di fare trading CFD è perché vuole ottenere guadagni nel breve periodo. Inoltre i trader preferiscono questo strumento perché hanno la possibilità di utilizzare una piccola parte dell’importo necessaria per aprire la posizione.

I CFD sono strumenti soggetti a leva e appunto danno il vantaggio al trader di aprire posizioni più redditizie investendo solo una parte dell’importo, il resto viene coperto dal broker.

Si può decidere di investire comodamente da casa tramite il proprio computer oppure tramite i propri dispositivi mobili grazie all’app che si può scaricare per i sistemi operativi iOS e Android.

Uno dei vantaggi del trading CFD è che si può guadagnare anche quando il prezzo dell’azione subisce un ribasso.

Quindi il trader se pensa che il prezzo dell’azione subisce un rialzo deve comprare invece al contrario se pensa che il prezzo dell’azione subisce un calo deve vendere. Quando si procede con l’acquisto si dice anche andare lungo (Long) e invece quando si procede con la vendita si dice anche andare corto (Short).

Per prevedere l’andamento del titolo si consiglia di seguire ogni tipo di avvenimento che riguarda la società, il suo settore e anche il suo mercato e molto altro ancora.

Il CFD è lo strumento finanziario dove la quotazione deriva da quella di un titolo sottostante. Parlando di Amazon è fondato dalle azioni Amazon quotate sul NASDAQ.

Con i CFD non si compra realmente il titolo ma come abbiamo visto si specula sull’andamento del suo prezzo.

Conviene investire in azioni Amazon? La nostra opinione

Dopo aver effettuato tutte le analisi del caso, vi possiamo dire che la società Amazon è garanzia di successo.

È attualmente una delle società più attive, è in grado di offrire sempre servizi innovativi. Questo è segnale di continuo sviluppo della società.

Quindi investire in azioni Amazon vuol dire puntare su uno dei più importanti asset quotato al Nasdaq di New York che in questi anni ha sempre mantenuto un andamento positivo e costante.

Non vi stiamo dicendo che come aprite la vostra posizione guadagnerete all’istante. Il trading online in particolare, anche se è un’attività molto pratica, richiede sicuramente delle conoscenze da parte del trader. Bisogna sapere come si generano determinati andamenti del mercato finanziario, se no non si può essere in grado di prevedere la tendenza del trend.

È fondamentale progettare una personale strategia di trading che si basa sulle proprie conoscenze per trarre il massimo dalle proprie operazioni. È anche un modo per i trader per tutelarsi da possibili perdite, le azioni Amazon per quanto sicure possono essere comportano comunque dei rischi.

I trader possono sempre iniziare provando con il Conto Demo offerto gratuitamente dai migliori broker. In questo modo possono fare le loro prove prima di passare all’investimento vero e proprio.

Le diverse campagne di marketing e le differenti partnership hanno fatto si che Amazon si radicasse in profondità nei mercati finanziari a livello mondiale. Questo non può fare altro che darvi un’ulteriore certezza riguardo al vostro investimento.

Le azioni Amazon come e dove si possono comprare. Conviene comprarli in banca?

Prima di tutto conviene fare una distinzione tra investire in azioni e comprare le azioni.

Con la prima si indica principalmente il trading CFD con il quale si specula sull’andamento del prezzo dell’asset.

Con il secondo si indica l’acquisto vero e proprio del titolo azionario, si possiede una quota della società diventando degli azionisti. In questo caso si ha la possibilità di partecipare alle riunioni della società e votare. Questo tipo di investimento lo si può fare rivolgendosi a una Banca.

Questi due metodi sotto diversi aspetti sono molto differenti tra loro.
Tornando al primo caso, ovvero il trading CFD il trader può effettuare i suoi investimenti autonomamente.
Invece nel secondo caso è la banca a occuparsi di tutto. Mette a disposizione dei consulenti che hanno il compito di consigliarvi sia il titolo, sia l’importo da versare che il momento giusto per investire. L’utente non deve fare altro che attendere i risultati.

Un’altra differenza sono le spesse che l’investitore deve affrontare ogni volta che apre una posizione. Con il trading online il trader deve calcolare principalmente lo Spread, più altre piccole commissioni, ma questi si differenziano da broker a broker.
Invece quando si investe tramite la banca le commissioni sono più alte, visto che si deve pagare per tutti i servizi necessari per effettuare un investimento, compreso naturalmente il consulente.

Un altro aspetto che li contraddistingue sono i tempi di investimento, ad esempio investire tramite il trading è molto più immediato in confronto a quelli previsti dalla banca.

A conti fatti sembra essere più conveniente investire per mezzo del trading online dove ci sono broker che mettono a disposizione piattaforme in cui è possibile investire anche con piccole somme.

Attualmente sono molti i broker presenti online che offrono questo tipo di servizio. Ma non sono molti quelli sicuri e certificati e che mettono a disposizione strumenti e servizi di qualità. Oltretutto dovete verificare se vi mettono a disposizione gratuitamente il Conto Demo, ovvero il conto simulato che può essere utilizzato da ogni tipo di trader, quindi è indicato sia per chi ha bisogno di esercitarsi e sia per chi vuole provare nuove strategie o testare la piattaforma.

Le Previsioni Azioni Amazon

Amazon ha aggiornato il secondo trimestre del 2019 le ultime previsioni azioni Amazon sugli utili Giovedì 25 aprile 2019.

La società ha fornito delle precise indicazioni per tutti gli utili per ogni singola azione (EPS).

Di recente ha emesso una sorta di guida al reddito di 59,5-63,5 miliardi di dollari, rispetto alla stima di quelle che erano le entrate.

Ma qual è il target di prezzo che hanno impostato gli analisti per Amazon?
Possiamo riassumervi il tutto dicendo che 45 broker hanno pubblicato
i futuri obiettivi di prezzo da qui ad un anno per le azioni di Amazon.
Al momento le loro previsioni vanno da 1.861.69 a 2.550,00. dollari.
Detto più semplicemente si prevede che in media, il prezzo delle azioni di Amazon raggiungerà i 2,190,8126 dollari nel prossimo anno.

Cosa significa questo? Un probabile rialzo del 17,1% dal prezzo attuale del titolo in borsa.

Massimiliano Diamanti

Trader professionista laureato presso la facoltà di Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari della LUISS di Roma, appassionato di trading online CFD e Forex Trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *