Recensioni e opinioni su ArbiStar: è una truffa?

Recensioni e opinioni su ArbiStar: E’ una truffa?

In questo periodo si sente molto parlare di ArbiStar 2.0, un nuovo robot che ci fa investire sulle criptovalute. Ci sono molti pareri discordanti su questo nuovo Software, ora faremo chiarezza su ArbiStar 2.0. Questa nuova piattaforma sta facendo molto rumore nel settore delle criptovalute. Nel Web troviamo sia opinioni positive che negative, molti utenti ricercano recensioni e opinioni su ArbiStars, si chiedono se è una truffa? se sia una truffa oppure no non lo sappiamo, cercheremo di scoprilo insieme. ArbiStar 2.0 è un sistema molto giovane, non ha uno storico che ci permetta di affermare con certezza opinioni su ArbiStar 2.0. Abbiamo fatto una ricerca certosina su questo nuovo Software e abbiamo riscontrato che gli utenti in questo momento sono soddisfatti di come si sta comportando ArbiStars 2.0 nei loro confronti.
I profitti che genera  ArbiStar 2.0 sono tra il 10% fino ad arrivare al 18% della cifra precedentemente investita.
Questa società si occupa di trading ma la particolarità è che lo fa tramite un Software o anche detto Robot che lavora al posto nostro. Molti utenti scelgono di fare Trading in modo automatico per vari motivi, ad esempio per risparmiare tempo, o perché non sono ferrati nel settore, affidando tutto il lavoro ad un robot non vi è bisogno di studiare l’argomento. ArbiStar 2.0 in sintesi si occupa sostanzialmente di eseguire l’arbitraggio di criptovalute in modo automatico 24 ore su 24. Una volta che decidiate di affidarvi ad ArbiStar 2.0 potrete trarre profitti sulle criptovalute in modo automatico.

Quali sono le opinioni su ArbiStar 2.0

Prima di addentrarci sul funzionamento di questo nuovo Software di arbitraggio, cerchiamo di capire quali siano le opinioni degli utenti a riguardo. Facendo un’accurata ricerca abbiamo verificato che le opinioni su ArbiStar 2.0 sono molto discordanti. Dove abbiamo rilevato opinioni negative è perché è stato associato questo Software di arbitraggio alle banalissime truffe Multi Leavel Marketing o lo è stato associato allo schema Ponzi. Ma comunque si trovano recensioni discordanti e non è possibile attualmente affermare che si tratti di una truffa oppure no. Per quanto riguarda le opinioni degli utenti iscritti, sono soddisfacenti, gli utenti non lamentano nulla, anzi sono soddisfatti dei loro introiti. Ad ora non sappiamo se siano solamente notizie Fake, prima di dare dei giudizi affrettati su ArbiStar 2.0 capiamo chi si cela dietro questa società.

Chi è la società dietro ArbiStar 2.0

Per capire meglio di cosa stiamo parlando è opportuno dare uno sguardo a chi è dietro ad ArbiStar 2.0. Dietro ad ArbiStar 2.0 troviamo una società, un marchio registrato con il nome di Global Marketing EOOD che ha la sede in Bulgaria. La società di ArbiStar 2.0 è una società di ingegneria informatica la quale progetta software inerenti a questo settore. Oltre ad avere la sede in Bulgaria questa società ha anche una sede in Spagna nell’isola di Tenerife. Il Team della società in questione è formato da figure che nel corso degli anni, si sono fatte conoscere non sempre per i loro meriti. Troviamo nel suo organico il Sig. Santi Fuentes che ricopre la carica di CEO, il Sig. Viktor Franz il quale lo vediamo nella carica di CTO, Diego Felipe come COO ed infine Nikolay ShaKov, nella carica di CTO. Come abbiamo già affermato il Team di ArbiStar 2.0 non ha una reputazione meravigliosa. Infatti il CEO Santi Fuentes secondo alcune fonti più o meno attendibili ha preso parte negli anni a progetti fallimentari. Sicuramente per chi opera nel settore delle criptovalute e nello specifico del Bitcoin sa benissimo che queste società che trattano i Robot di arbitraggio hanno spesso dei lati oscuri, e che non vi è una sicurezza al 100%. Nel senso che ci sono già stati dei casi di società e di porgetti eguali che hanno chiuso in breve tempo. Operare in questo settore, nelle criptovalute può avere i suoi pericoli.
Se volete fare una prova di investimento con ArbiStar 2.0 vi consigliamo di investire poco, il minimo che vi permette ArbiStar 2.0.
Ora poniamo la nostra attenzione per comprendere cosa sia veramente ArbiStar 2.0 prima di trarre conclusioni affrettate.

Che cos’è ArbiStar 2.0?

Forse non è chiaro a tutti cosa sia questo Software, ora ve lo andremo a spiegare in modo semplice e veloce, per non avere più dubbi. ArbiStar 2.0 è un Robot che permette di fare trading in modo automatico, ArbiStar 2.0 si occupa di Arbitraggio di criptovalute. ArbiStar 2.0 è un programma che ci permette di fare investimenti e trarne dei profitti in modo automatico, senza dover seguire i movimenti o altro. Questa piattaforma di trading automatico funziona solamente con i Bitcoin, questo vuol dire che per accedervi si avrà bisogno di possedere un portafoglio Bitcoin. Se non possedete un Wallet non potrete iscrivervi ad ArbiStar 2.0, i ricavi che otterrete con ArbiStar 2.0 saranno solamente in Bitcoin. Prima di proseguire chiariamo cosa sia l’arbitraggio di criptovalute

Cos’è l’Arbitraggio?

Nel paragrafo precedete abbiamo parlato di Arbitraggio, in quanto ArbiStar 2.0 si occupa di Arbitraggio di criptovalute, sicuramente non per tutti è chiaro cosa si intende per Arbitraggio di criptovalute. L’Arbitraggio non è un concetto difficile da comprendere, anzi è un meccanismo molto elementare, per capirlo al meglio vi poniamo un esempio pratico: Ci troviamo alla borsa di Wall Street e un Asset specifico vale 2 Euro e lo stesso Asset nella Borsa di Londra lo stesso Asset vale 2,05 Euro, cosa succede con l’arbitraggio? il Software lo compra della borsa di New York e lo rivende sulla borsa di Londra a quel punto si sarà accumulato un guadagno di 0,5. Questo meccanismo di Arbitraggio lo si può tranquillamente spostare sulle criptovalute, nello specifico sul Bitcoin. Dopo questo breve esempio avrete compreso quanto sia facile trarre profitto tramite il sistema di Arbitraggio, ArbiStar 2.0 fa questo, sfrutta le inefficienze dei mercati finanziari su larga scala. Ecco perché ArbiStar 2.0 genera dei profitti mensili ai suoi utenti che variano dal 10% al 18%, la percentuale si basa sulla cifra investita.

Come funziona ArbiStar 2.0

Sicuramente a questo punto dell’articolo avrete una maggiore chiarezza su ArbiStar 2.0, ora vediamo come funziona questo Software. Per accedere ad ArbiStar 2.0 serve una registrazione che si andrà a fare direttamente sul loro sito, la registrazione è gratuita, ma non è possibile registrarsi senza essere invitato tramite un codice di invito. Ora il quesito è il seguente dove trovo il codice per accedere ad ArbiStar 2.0? Il codice di invito lo avrete da un altro investitore che è già entrato nella Community di ArbiStar 2.0. Come abbiamo già affermato, ArbiStar 2.0 funziona esclusivamente tramite i Bitcoin, quindi è necessario aprirsi un conto o anche detto portafoglio.
Per iscriversi ad ArbiStar 2.0 vi è bisogno di un codice di invito e di un portafoglio Bitcoin.
La cifra minima richiesta per accedere a ArbiStar 2.0 è di 300 Euro che anticipatamene li avremo convertiti in Bitcoin. ArbiStar 2.0 offre due differenti prodotti, uno per i principianti ed uno per i più esperti. Il primo o anche detto Bot comune non ha costi per accedervi, infatti nel Bot comune gli utenti dovranno solamente configurare il Software, la cifra minima che si deve caricare per iniziare è di 300 Euro. Nella seconda opzione, quella destinata agli utenti esperti vediamo alcune differenze. Per iniziare qui vi è il principio della scarsità, i Bot sono limitati ad un tot di utenti. Infatti non tutti potranno avere la possibilità di acquistare la licenza del Bot personale. Per quanto riguarda i costi, in questo caso sono molto differenti, infatti per accedere a questo sevizio si deve pagare 5.000 e si avrà la licenza Bot per due anni. E’ evidente che chi opta per la seconda opportunità sarà un esperto del settore, il quale ha bisogno di strumenti differenti per i suoi investimenti.

Come attivare un Account su ArbiStar 2.0

Se siete ancora dell’idea di provare ArbiStar 2.0 ora vi spiegheremo passo per passo come attivare il vostro Account. Per attivare il vostro nuovo Account avrete bisogno delle cose elencate di seguito:
  • Documento d’identità valido;
  • Un indirizzo Wallet Bitcoin;
  • 300 Euro che avrete trasformato in precedenza in Bitcoin.
Ora procediamo nell’attivazione del vostro Account:
  • Per iniziare preparatevi tutti i documenti;
  • Andate sul sito;
  • Compilate il form di inserimento dati, inserite il numero di documento, il Real Code, e l’indirizzo Wallet Bitcoin ;
Questo è il primo Step che voi dovrete seguire per completare l’iscrizione, ora il secondo Step che prevede:
  • Versamento;
  • Attivazione dell’account.
Ecco la procedura completa:  Una volta che avete la schermata davanti cliccate su Products, che troverete a sinistra del pannello. Nella sezione Community Bot dovrete cliccare in basso  a destra sul pulsante Purchase e vi si aprirà una finestra PopUp, la quale vi chiederà di accettare i termini di condizione . Ora vi apparirà nella sezione Community Bot il campo Ammount, a questo punto dovrete caricare i vostri Bitcoin. il sistema automatizzato genererà la vostra fattura, cliccando sul link della fattura vi apparirà la schermata con tutti i dati. Dopo questi passaggi dovrete cliccare su Copia e vi apparirà l’importo in Bitcoin e l’indirizzo Wallet dove dovrete versarli. Una volta trasferiti i Bitcoin e arrivati al conto di ArbiStar 2.0, il  Bot diventa attivo e comincia a lavorare in automatico, generando del profitto.

Conclusioni

Come abbiamo detto in principio non ci sono ancora degli elementi che attestino che ArbiStar 2.0 sia una truffa oppure no, noi vi consigliamo di investire il minimo indispensabile e vedere come vada. prima di fare grandi investimenti è opportuno che aspettiate del tempo. Questo per testare ArbiStar 2.0, e vedere quanto questa società sia seria.
Prova il Social trading di eToro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *