Recensioni e opinioni su ArbiStar 2.0: E’ una truffa?

Attenzione: ArbiStar 2.0 è momentaneamente chiuso, vi consigliamo di dirigervi verso le altre piattaforme da noi recensite.

In questo periodo si sente molto parlare di ArbiStar 2.0, un nuovo robot che ci fa investire sulle criptovalute in particolar modo sui famosi Bitcoin (BTC) (Come comprare e Vendere Bitcoin). Ci sono molti pareri discordanti su questo nuovo Software, ora faremo chiarezza su ArbiStar 2.0. Questa nuova piattaforma sta facendo molto rumore nel settore delle criptovalute. Nel Web troviamo sia opinioni positive che negative, molti utenti ricercano recensioni e opinioni su ArbiStars, si chiedono se è una truffa?

Se sia una truffa oppure no non lo sappiamo, cercheremo di scoprilo insieme. ArbiStar 2.0 è un sistema molto giovane, non ha uno storico che ci permetta di affermare con certezza opinioni su ArbiStar 2.0. Abbiamo fatto una ricerca certosina su questo nuovo Software e abbiamo riscontrato che gli utenti in questo momento sono soddisfatti di come si sta comportando ArbiStars 2.0 nei loro confronti.

I profitti che genera  ArbiStar 2.0 sono tra il 10% fino ad arrivare al 18% della cifra precedentemente investita.

Questa società si occupa di trading ma la particolarità è che lo fa tramite un Software o anche detto Robot che lavora al posto nostro. Molti utenti scelgono di fare Trading in modo automatico per vari motivi, ad esempio per risparmiare tempo, o perché non sono ferrati nel settore, affidando tutto il lavoro ad un robot non vi è bisogno di studiare l’argomento. ArbiStar 2.0 in sintesi si occupa sostanzialmente di eseguire l’arbitraggio di criptovalute in modo automatico 24 ore su 24. Una volta che decidiate di affidarvi ad ArbiStar 2.0 potrete trarre profitti sulle criptovalute in modo automatico.

Quali sono le opinioni su ArbiStar 2.0

Prima di addentrarci sul funzionamento di questo nuovo Software di arbitraggio, cerchiamo di capire quali siano le opinioni degli utenti a riguardo. Facendo un’accurata ricerca abbiamo verificato che le opinioni su ArbiStar 2.0 sono molto discordanti. Dove abbiamo rilevato opinioni negative è perché è stato associato questo Software di arbitraggio alle banalissime truffe Multi Leavel Marketing o lo è stato associato allo schema Ponzi.

Ma comunque si trovano recensioni discordanti e non è possibile attualmente affermare che si tratti di una truffa oppure no. Per quanto riguarda le opinioni degli utenti iscritti, sono soddisfacenti, gli utenti non lamentano nulla, anzi sono soddisfatti dei loro introiti. Ad ora non sappiamo se siano solamente notizie Fake, prima di dare dei giudizi affrettati su ArbiStar 2.0 capiamo chi si cela dietro questa società.

Chi è la società dietro ArbiStar 2.0

Per capire meglio di cosa stiamo parlando è opportuno dare uno sguardo a chi è dietro ad ArbiStar 2.0. Dietro ad ArbiStar 2.0 troviamo una società, un marchio registrato con il nome di Global Marketing EOOD che ha la sede in Bulgaria. La società di ArbiStar 2.0 è una società di ingegneria informatica la quale progetta software inerenti a questo settore. Oltre ad avere la sede in Bulgaria questa società ha anche una sede in Spagna nell’isola di Tenerife. Il Team della società in questione è formato da figure che nel corso degli anni, si sono fatte conoscere non sempre per i loro meriti. Troviamo nel suo organico il Sig. Santi Fuentes che ricopre la carica di CEO, il Sig. Viktor Franz il quale lo vediamo nella carica di CTO, Diego Felipe come COO ed infine Nikolay ShaKov, nella carica di CTO. Come abbiamo già affermato il Team di ArbiStar 2.0 non ha una reputazione meravigliosa. Infatti il CEO Santi Fuentes secondo alcune fonti più o meno attendibili ha preso parte negli anni a progetti fallimentari. Sicuramente per chi opera nel settore delle criptovalute e nello specifico del Bitcoin sa benissimo che queste società che trattano i Robot di arbitraggio hanno spesso dei lati oscuri, e che non vi è una sicurezza al 100%. Nel senso che ci sono già stati dei casi di società e di porgetti eguali che hanno chiuso in breve tempo. Operare in questo settore, nelle criptovalute può avere i suoi pericoli.

Se volete fare una prova di investimento con ArbiStar 2.0 vi consigliamo di investire poco, il minimo che vi permette ArbiStar 2.0.

Ora poniamo la nostra attenzione per comprendere cosa sia veramente ArbiStar 2.0 prima di trarre conclusioni affrettate.

Che cos’è ArbiStar 2.0?

Forse non è chiaro a tutti cosa sia questo Software, ora ve lo andremo a spiegare in modo semplice e veloce, per non avere più dubbi.

Dashboard Arbistar 2.0
Dashboard Arbistar 2.0

ArbiStar 2.0 è un Robot che permette di fare trading in modo automatico, ArbiStar 2.0 si occupa di Arbitraggio di Bitcoin. ArbiStar 2.0 è un programma che ci permette di fare investimenti e trarne dei profitti in modo automatico, senza dover seguire i movimenti o altro. Questa piattaforma di trading automatico funziona solamente con i Bitcoin, questo vuol dire che per accedervi si avrà bisogno di possedere un portafoglio Bitcoin. Se non possedete un Wallet non potrete iscrivervi ad ArbiStar 2.0, i ricavi che otterrete con ArbiStar 2.0 saranno solamente in Bitcoin.

Prima di proseguire chiariamo cosa sia l’arbitraggio di criptovalute

Cos’è l’Arbitraggio?

Nel paragrafo precedete abbiamo parlato di Arbitraggio, in quanto ArbiStar 2.0 si occupa di Arbitraggio di criptovalute, sicuramente non per tutti è chiaro cosa si intende per Arbitraggio di criptovalute.

L’Arbitraggio non è un concetto difficile da comprendere, anzi è un meccanismo molto elementare, per capirlo al meglio vi poniamo un esempio pratico: Ci troviamo alla borsa di Wall Street e un Asset specifico vale 2 Euro e lo stesso Asset nella Borsa di Londra lo stesso Asset vale 2,05 Euro, cosa succede con l’arbitraggio?

Il Software lo compra della borsa di New York e lo rivende sulla borsa di Londra a quel punto si sarà accumulato un guadagno di 0,5. Questo meccanismo di Arbitraggio lo si può tranquillamente spostare sulle criptovalute, nello specifico sul Bitcoin. Dopo questo breve esempio avrete compreso quanto sia facile trarre profitto tramite il sistema di Arbitraggio, ArbiStar 2.0 fa questo, sfrutta le inefficienze dei mercati finanziari su larga scala. Ecco perché ArbiStar 2.0 genera dei profitti mensili ai suoi utenti che variano dal 10% al 18%, la percentuale si basa sulla cifra investita.

Come funziona ArbiStar 2.0

Sicuramente a questo punto dell’articolo avrete una maggiore chiarezza su ArbiStar 2.0, ora vediamo come funziona questo Software. Per accedere ad ArbiStar 2.0 serve una registrazione che si andrà a fare direttamente sul loro sito, la registrazione è gratuita, ma non è possibile registrarsi senza essere invitato tramite un codice di invito. Ora il quesito è il seguente dove trovo il codice per accedere ad ArbiStar 2.0? Il codice di invito lo avrete da un altro investitore che è già entrato nella Community di ArbiStar 2.0. Come abbiamo già affermato, ArbiStar 2.0 funziona esclusivamente tramite i Bitcoin, quindi è necessario aprirsi un conto o anche detto portafoglio.

Per iscriversi ad ArbiStar 2.0 vi è bisogno di un codice di invito e di un portafoglio Bitcoin.

La cifra minima richiesta per accedere a ArbiStar 2.0 è di 0.1 BTC.

ArbiStar 2.0 offre differenti prodotti

Bot Comune di Arbistar 2.0

 

Un Prodotto molto valido era Il Robot o Community Bot. L’utilizzo del Bot Comune era gratuito, infatti nel Bot comune gli utenti dovevano solamente Caricare e configurare il Software, la cifra minima che si deve caricare per iniziare era di 0,1 BTC.

Con il Community Bot si poteva entrare nel mondo delle criptomonete in modo semplice, bastano davvero pochi minuti per capire il mercato dell’Arbitraggio e scoprirne i vantaggi. 

Il Bot di proprietà di Arbistar 2.0 ha chiuso in data 13/09/2020, per maggiori informazioni leggi: Il Community Bot di Arbistar 2.0 ha chiuso, gli utenti recupereranno i Bitcoin investiti?

 

Personal BOT PRO di Arbstar 2.0

Pesonal Bot Pro Arbistar 2.0
Pesonal Bot Pro Arbistar 2.0

 

Il Personal BOT PRO di Arbistar 2.0 è destinata agli utenti un pochino più smart e ambiziosi, vediamo alcune differenze.

Per iniziare qui vi è il principio della scarsità, i Bot sono limitati ad un tot di utenti. Infatti non tutti potranno avere la possibilità di acquistare la licenza del Bot personale.

Il prodotto fornisce un software in remoto come nel caso del Bot comunitario ma con un differente URL di accesso esclusivo per chi possiede il Personal BOT PRO.

Per quanto riguarda i costi, in questo caso sono molto differenti, infatti per accedere a questo sevizio si deve pagare 3.000 € e si avrà la licenza Bot per due anni. E’ evidente che chi opta per la seconda opportunità otterrà risultati migliori e più sicuri.

  • Manuale di istruzioni in lingua italiana per installazione e avvio del Software;
  • Una Chat privata con tecnici altamente specializzati vi guideranno passo per passo;

Arbistar offre molti altri prodotti tutti da scoprire.

Come attivare un Account su ArbiStar 2.0

Se siete ancora dell’idea di provare ArbiStar 2.0 ora vi spiegheremo passo per passo come attivare il vostro Account. Per attivare il vostro nuovo Account avrete bisogno delle cose elencate di seguito:

Ora procediamo nell’attivazione del vostro Account:

  • Per iniziare preparatevi tutti i documenti;
  • Andate sul sito;
  • Compilate il form di inserimento dati, inserite il numero di documento, il Real Code o Codice di Invito che troverete nella form se avete cliccato sul link precedente, e l’indirizzo Wallet Bitcoin;

Questo è il primo Step che voi dovrete seguire per completare l’iscrizione, ora il secondo Step che prevede:

Ecco la procedura completa per il trasferimento di BTC e l’attivazione del Communitary Bot: 

  1. Una volta che avete la schermata davanti cliccate su Products, che troverete a sinistra del pannello;
  2. Nella prima sezione Community Bot dovrete cliccare in basso a destra sul pulsante “PURCHASE” e vi si aprirà una finestra PopUp, la quale vi chiederà di accettare i termini di condizione, quindi cliccate in basso su “Pay whit ArbistarPay”;
  3. Ora vi apparirà nella sezione Community Bot il campo Ammount, a questo punto dovrete caricare i vostri Bitcoin che ricordiamo al momento il deposito minimo per attivare il Community Bot è di 0.1 BTC;
  4. Carichiamo precisamente 0.1 e clicchiamo sul pulsante “PURCHASE”;
  5. il sistema automatizzato genererà la vostra fattura, cliccando sul link azzurro che comparirà in alto nella schermata si aprirà la schermata della fattura con tutti i dati per procedere con il trasferimento dei BTC, vedi l’immagine che segue:
    Arbistar 2.0 Awaiting Payment
    Arbistar 2.0 Awaiting Payment
  6. Una volta cliccato su “Copy” e vi apparirà l’importo in Bitcoin (AMOUNT) e l’indirizzo Wallet (ADDRESS) dove dovrete versarli, il terso campo (PAYMENT LINK) non ci interessa.
  7. Ora passiamo alla procedura di trasferimento dei BTC dal vostro account su Binance.com precedentemente aperto (Vedi come trasferire Bitcoin BTC da Binance.com);
  8. Attenzione al trasferimento la finestra di Arbistar deve chiudersi una volta verificato il trasferimento di Bitcoin da parte dell’utente e far apparire questa schermata:

    Arbistar 2.0 Fattura pagata!
    Arbistar 2.0 Fattura pagata!


  9. Una volta trasferiti i Bitcoin e arrivati al conto di ArbiStar 2.0, il Bot diventa attivo e comincia a lavorare in automatico, generando del profitto Reale!
  10. Rientrare con le propri login e password in Arbistar 2.0, nella sezione “My Finance” troverete il vostro importo in Bitcoin Attivo!
MyFinance Arbistar 2.0
MyFinance Arbistar 2.0

Conclusioni

Come abbiamo detto in principio non ci sono ancora degli elementi che attestino che ArbiStar 2.0 sia una truffa oppure no, noi vi consigliamo di investire il minimo indispensabile e vedere come vada. prima di fare grandi investimenti è opportuno che aspettiate del tempo. Questo per testare ArbiStar 2.0, e vedere quanto questa società sia seria.

Aggiornamenti 

Congelati i Conti del Community Bot

In base alla NOTA INFORMATIVA del 13 Settembre 2020 Arbistar 2.0 ha congelato i conti del community Bot, per quanto riguarda il recupero dei propri Bitcoin “come promesso nell’informativa” vi consigliamo di scrivere a: support@arbistar.com.

Per maggiori informazioni leggi: Il Community Bot di Arbistar 2.0 ha chiuso, gli utenti recupereranno i Bitcoin investiti?

 

 

TRADINGONLINEGUIDA.IT CONSIGLIA
Prova il Social trading di eToro!

12 comments on “Recensioni e opinioni su ArbiStar 2.0: E’ una truffa?

  1. Sono un trader professionista ma per privacy preferisco non presentarmi ufficialmente, parto dal presupposto che come ha scritto mirkoM. L’arbitraggio è un sistema perfetto e impeccabile, se il software lo effettua in automatico è ancora meglio, sembra un sistema complicato ma in realtà è molto semplice, compri una mela a 1 e la rivendi a 1,01 così lo 0,1 di guadagno è sicuro. Detto questo io consiglio un investimento minimo di 0,2 BTC per vedere subito i primi risultati. Grazie e buon trading a tutti.

  2. FUNZIONA DAVVERO!!!! UN POCHINO COMPLICATA LA PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DELL’ACCOUNT MA SEGUENDO LA VOSTRA GUIDA CI SONO RIUSCITA, ATTIVA DA CIRCA UN MESE E GIA’ SI VEDONO I FRUTTI, COSA NE PENSATE SE AUMMENTO IL MIO INVESTIMENTO A 2 BTC? ATTENDO VOSTRE GRAZIE.

    1. Ciao Manuela, si anche Noi ci siamo accorti con molto stupore che il software funziona, abbiamo investito 1 BTC e recuperato tutti i guadagni nell’arco di 6 mesi ha quasi raddoppiato, Da parte nostra non consigliamo di investire grandi numeri, ma ognuno è padrone delle proprie azioni 🙂

  3. Raga l’arbitraggio è una formula perfetta e non può fallire, la mia esperienza con Arbistar finora è assolutaemnte positiva, fate il vostro gioco 🙂

  4. Salve, non mi è chiara una cosa. Sul sito di arbistar 2.0, c’è scritto : “ll nostro prodotto di punta è il PBP (Personal Bot Pro). Un bot di arbitraggio di criptomonete che sa solo come vincere.
    Questo prodotto permette al cliente di acquistare una licenza di 1 anno (eccetto la licenza VIP). Il prezzo è di 3000 euro rinnovabili all’anno (pagati in BITCOIN al tasso di cambio). ” Questo cosa vuol dire? Che devo sperare che entro un anno i profitti siano superiori a 3000 euro in modo da guadagnarci qualcosa?

    1. Ho testato personalmente il Personal PRO BOT e dai primi risultati una volta settato i ricavi sono adeguati per un veloce recupero dell’investimento annuale.

  5. Salve a tutti, il Bot Funziona, e ancora meglio funziona il Personal BOT PRO, una volta configurato con le corrette attenzioni è uno strumento molto valido, l’unica pecca è il prezzo di 3000€ l’anno da anticipare anche se le rifate in pochissimi giorni. Lo consiglio a tutti, per magigori suggerimenti non esitate a contattarmi dr.filippolorenzini@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *