strategie trading cfd

Strategie Trading CFD. Quali sono e come funzionano?

CFD è l’acronimo di Contract for Difference, che in italiano è stato tradotto come Contatti per Differenza.

Questi contratti vengono scambiati tra il trader e il broker online sul quale si è aperto l’account.

In sostanza si tratta dello scambio della differenza di valore di un asset sottostante su un periodo di tempo che avviene al momento dell’apertura del trade e la sua chiusura.

Quando si effettua la compravendita su uno specifico bene non lo si sta realmente acquistando o vendendo, ma si investe sul valore del sottostante.

Inoltre è possibile aprire un CFD senza dovere necessariamente versare l’intero valore dell’operazione. Questo è possibile perché i CFD sono prodotti con leva.

Di conseguenza si ha la possibilità di ottenere un maggiore potenziale di profitti ma anche di perdite in confronto a una operazione senza leva.

Con il Trading CFD è consentito investire long, ovvero si può comprare se si pensa che il valore dell’asset sottostante salirà, oppure è consentito investire shot, ovvero si può vendere se si pensa che il valore dell’asset sottostante scenderà.

Con le strategie di trading di CFD i trader hanno la possibilità di ottenere dei vantaggi che gli permettono di ottenere dei profitti quantomeno sicuri e più redditizi.

Le migliori strategie per il Trading CFD

Generalmente con il Trading online i trader tendono a utilizzare strategie di trading per aumentare le possibilità di guadagno. Lo stesso vale per il Trading CFD con i quali si può decidere di utilizzare strategie sia per andare short che long.

Di strategie ne esistono davvero tante, il trader deve essere in grado di trovare quella che risponde di più al suo modo di lavorare e quella che naturalmente lo porta a ottenere dei guadagni sicuri e remunerativi.

Possono scegliere tra una vasta gamma di opzioni valide. Viene calcolata strategia anche quando apparentemente non si sta prendendo una decisione come ad esempio quando si lasciano i propri soldi in banca.

Nel trading CFD ogni azione è seguita da un pensiero. Tutte le volte che si apre e chiude una posizione si ha uno scopo ben preciso e quindi per raggiungerlo si effettuano determinate operazioni.

Vediamo quali sono le strategie di trading più popolari:

Strategia Long e Short

La strategia Long si verifica ogni volta che un trader procede con l’acquisto di un bene e si aspetta che aumenti il valore dell’asset durante l’apertura del CFD.

Invece si parla di strategia Short tutte le volte che un trader procede con la vendita di un bene e attende che il valore dell’asset diminuisca durante l’apertura del CFD. Lo scopo è quello di riacquistarla successivamente.

Naturalmente se tutte e due le ipotesi non sono corrette, ovvero che i prezzi non salgono o scendono a secondo della direzione prevista, si va incontro a delle perdite sicure che sono pari alla differenza tra i prezzi di apertura e di chiusura.

Strategia a breve termine e a lungo termine

Un altro aspetto che deve essere preso in considerazione nel trading CFD è la durata dell’investimento.

La strategia a breve termine, conosciuto anche come trading Intraday, da la possibilità ai trader di ottenere guadagni sempre dalle variazioni di prezzo, ma che si svolgono nel giro di un’ora o persino nel giro di pochi minuti.

Poi c’è la strategia a lungo termine. In generale si può dire che è quella più utilizzata dai trader per il fatto che permette di ottenere guadagni costanti nel lungo periodo.

Le operazioni possono rimanere aperte da un mese a un anno. Quindi con periodi così lunghi il trader ha più possibilità che la sua previsione sia giusta.

Strategie Trend Following

Questa è una strategia che permette di ottenere il massimo rendimento dal trend, un esempio può essere lo Swing trading.
 
In specifico queste strategie seguono una specifica tendenza per cercare di sfruttarla il più lungo possibile per ottenere dei profitti.

Poi ci sono le strategie di inversione di trend che al contrario permettono di ottenere guadagni dalle possibili variazioni di direzione del mercato.

La strategia trend following può essere a breve o a lungo termine.

Quanto sono importanti le Strategie di Trading?

Quanto sono importanti le Strategie di Trading

Vi diciamo che per le strategie di trading è importante fare delle ricerche prima di aprire posizioni. Si consiglia di seguire notizie in tempo reale e fare uno del calendario economico.

Abbiamo visto solo alcune strategie di trading, ma come immaginerete ce ne sono molte altre con le quali potete negoziare.

Quello che è fondamentale per il trading CFD è che ogni trader deve essere in grado di scegliere strategie adatte ai propri obiettivi di trading. Lo scopo principale di tutti è sicuramente quello di ottenere dalle operazioni il massimo del guadagno.

È importante per ogni operazione individuare i propri obiettivi e quindi di conseguenza adottare una specifica strategia che si adatta a quel tipo di obiettivo.

Esempio e punto strategico del trading CFD

Vi riportiamo l’esempio di un investimento di trading CFD sull’azioni Amazon che in quello specifico momento erano caratterizzate dal prezzo di vendita 1,47 euro e un prezzo di acquisto di 1,48 euro.

Abbiamo pensato che il prezzo delle azioni potevano subire un rialzo e quindi di conseguenza abbiamo proceduto con l’acquisto di 3.000 CFD azionari a 1,48 euro. Volendo potevano anche decidere di vendere le azioni se pensavamo che il loro prezzo avrebbero subito un ribasso invece che un rialzo.

Essendo il trading CFD un prodotto a leva non c’è bisogno di coprire l’intero valore dell’operazione.

L’unico elemento da prendere in considerazione è il margine che viene calcolato in base alla propria esposizione che viene moltiplicata con la percentuale di margine specifica per il prodotto che si sta comprando oppure vendendo.

Dunque nel nostro caso ci siamo trovati un fattore di margine del valore del 5% e il calcolo è stato 3.000 CFD x 1,48€ = 4.440€ o 222€ ovvero il 5% di 4.440€.

Abbiamo deciso di chiudere il trade quando il prezzo ha raggiunto il valore 2,00€ con un prezzo di acquisto di 2,10€ e un prezzo di vendita di 2,00€.

Abbiamo chiuso invertendo la posizione. Quindi sono stati venduti i 3.000 CFD al prezzo di 2,00€.

Quanto abbiamo guadagnato? Lo abbiamo calcolato moltiplicando la differenza tra il prezzo di chiusura e quello di apertura in base alla sua dimensione. Quindi 2,00€ – 1,48€ = 0,52€ x 3.000 CFD = 1.560€.

Possiamo dire che da questa operazione si è ottenuto un buon margine di guadagno.

Trading CFD con il broker eToro

Broker eToro

eToro è un broker di trading multi-asset, il più popolare tra i trader, questo in particolare grazie al Social Trading.

Con eToro puoi investire sui principali mercati economici mondiali, in modo facile anche per chi è alle prime armi nel trading.

E’ regolato da autorità di supervisioni di livello internazionale come FCA del Regno Unito, la CySEC di Cipro e dalla nostra CONSOB. Inoltre il broker è conforme alle Direttive relative ai Mercati degli Strumenti Finanziaria (MiFID) e questo rende il broker totalmente affidabile e trasparente.

Grazie al CopyTrading si ha la possibilità di copiare i migliori trader della comunità di eToro, rendendo ancora più semplice operare nel trading online.

Si ha disposizione un supporto clienti 24 ore su 24 che è pronto a rispondere a qualunque quesito, è professionale e veloce nelle risposte.

Si ha anche la possibilità di accedere alla sezione educativa dove si può ad esempio prendere visione delle videolezioni o leggere articoli che possono aiutare a comprendere al meglio il trading online. Per non parlare del Conto Demo fondamentale per imparare a tradare senza correre il rischio di perdere i propri soldi.

Trading CFD con il broker 24option

Dal 2008 24option è operativa nel trading online. Ha iniziato offrendo opzioni binarie, oggi è specializzato nel trading Forex e nel trading CFD.

Dalla sua nascita 24option è riuscito a conquistare attraverso i suoi servizi di alta qualità e alla sua affidabilità e trasparenza milioni di clienti in tutto il mondo.

Grazie a 24option si può diversificare il proprio portafoglio di investimento, scegliendo tra asset più redditizi come materie prime, indici, azioni, criptovalute e ETF.

Come abbiamo accennato prima il broker è considerato anche molto affidabile e sicuro, questo perché viene supervisionato da due autorità di regolatori che sono CySEC di Cipro e IFSC del Belize.

Il broker mette a disposizione un’intera sezione educativa, dove potrai comprendere a pieno il trading su CFD e Forex attraverso articoli, videolezioni e webinar. Inoltre sempre grazie a 24option puoi utilizzare gratuitamente il suo Conto Demo per conoscere la piattaforma e funzionalità con tutti i suoi servizi come il Trading Central, servizio di analisi tecnica avanzata che aiuta i trader a prendere le proprie decisioni negli investimenti giornalieri.

Esempio trading CFD con 24option

Ecco qua un esempio concreto di investimento trading CFD con il broker 24option.

Puoi decidere di aprire gratuitamente il Conto Demo con un deposito virtuale del valore di 100.000€ e in questo modo avrai accesso alla piattaforma di trading di 24option.

Aperta la sezione “Opera” troverai in alto a sinistra il pannello “Filter” dove si vanno a selezionare l’asset “Azioni“.

esempio cfd1

Successivamente apparirà l’elenco delle azioni e quindi si va a scegliere il titolo con il quale si vuole operare.

esempio cfd2-1

Dopodiché si va a inserire il numero del “Volume in lotti” che si ha intenzioni di investire.

esempio forex 24option3

A questo punto si decide se “ACQUISTARE” oppure “VENDERE” a seconda della previsione che si avrà riguardo al valore dell’asset;

esempio forex 24option4

Ora potrai impostare i valori di Stop Loss e Take Profit e infine per avviare l’operazione si deve cliccare su “APRI TRADE“.

esempio forex 24option5

Una volta attivato il trade lo si può seguire e tenere sotto controllo tramite la sezione “TRADE APERTI“. Qui è possibile anche chiudere manualmente l’operazione, altrimenti si chiuderà quando il valore raggiungerà i valori precedentemente impostati di Stop Loss e Take Profit.

esempio forex 24option6

Massimiliano Diamanti

Trader professionista laureato presso la facoltà di Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari della LUISS di Roma, appassionato di trading online CFD e Forex Trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *