Trading CFD Guida completa per principianti

Trading CFD. Guida completa per principianti

Piattaforme selezionate di Trading Forex e CFD

Broker Caratteristiche Demo

logo broker etoro

BROKER DEL MESE!
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Conto Demo di 100.000€!

Licenza: CySEC
Nessun Deposito Minimo!
Conto Demo 100.000€!

logo broker 24option

Licenza: CySEC 100%
Broker Regolamentato!
Conto Demo di 100.000€!

logo broker iqoption

Licenza: CySEC
Fai trading con soli 10€! Conto Demo di 100.000€!

logo broker Plus500

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 100.000€!

logo broker Avatrade

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 100.000€!

logo broker markets.com

Licenza: CySEC
Conto Demo di 100.000€!

logo broker alvexo

Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 50.000€!

Il Trading CFD ha rivoluzionato il mondo del trading online.

Ha permesso di speculare sul movimento dei prezzi su tutti i mercati finanziari come ad esempio le azioni, le materie prime, gli indici, le valute e criptovalute. Lo si può fare sia che i prezzi siano in aumento o che siano in ribasso.

Con questo tipo di investimento non si vanno a comprare realmente gli asset ma si specula appunto movimento dei prezzi.

Il trading CFD con gli anni è diventato sempre più popolare tra gli investitori che lo preferiscono a qualsiasi altro tipo di investimento.

Grazie al trading CFD gli investitori possono negoziare attivamente sui mercati finanziari in maniera più semplice e pratica.

Inoltre è un prodotto con leva, quindi puoi investire partendo da una piccola quantità di denaro e aprire una posizione con un maggiore valore.

Poi sono strumenti di copertura, ovvero in caso di perdita si viene protetti dal perdere tutti i propri soldi, per non rischiare di andare al di sotto del valore del proprio capitale.

Cosa sono e come funziona il trading di CFD?

I CFD sono Contract for Difference (in italiano Contratto per Differenza).

Si tratta di un tipo di derivato che da la possibilità di negoziare sull’asset sottostante permettendo una maggiore esposizione ai mercati finanziari.

Questo significa che non si acquista realmente il bene sottostante, ma stai comprando o vendendo unità per uno specifico strumento finanziario.

La tua decisione sarà presa a seconda se penserai che il prezzo dell’asset salirà oppure diminuirà.

In specifico i CFD sono contratti che vengono realizzati tra il broker e il trader il quale, tra l’inizio e la fine del contratto, scambia la differenza di valore di un titolo sottostante

Tutte le volte che si apre una posizione CFD si deve andare a selezionare il numero di CFD che si ha intenzione di negoziare. I guadagni sono proporzionali al movimento del mercato, ovvero se si muoveranno a tuo favore oppure no.

Quindi il trading CFD consiste nel comprare se pensi che il prezzo del mercato da te scelto aumenterà, oppure devi vendere se pensi che il prezzo del mercato da te scelto diminuirà.

Di conseguenza per quanto riguarda i profitti saranno coerenti con qualunque aumento di quel prezzo o al contrario con qualunque calo di quel prezzo. Dipenderà dal vostro tipo di operazione.

Con il Trading CFD si può negoziare su diversi mercati come ad esempio indici, valute, azioni, materie prime e altri mercati ancora. Questo dipenderà da broker a broker.

Apri un Conto Demo Gratuito con il Broker CFD eToro!

Etoro Copy Trading

Il broker eToro è molto apprezzato a livello mondiale.

È stato fondato nel 2007. Si tratta di una piattaforma seria e regolamentata, ad esempio da CySEC (Cyprus Securities Exchange Commission). Inoltre seguono i regolamenti MiFID.

eToro ha rivoluzionato il modo in cui i trader investono sui mercati finanziari.

Permette di effettuare investimenti in maniera semplice e innovativa. Proprio per questo motivo sempre più persone, sia esperte che principianti, si sono iscritte su eToro.

Con eToro i trader esperti possono essere pagati per fare da guida ai trader principianti che hanno così la possibilità di seguire le loro operazioni per ottenere dei profitti importanti.

Questa è una soluzione che soddisfa tutti quanti, ci guadagnano sia i trader professionisti che i trader principianti.

Stiamo parlando del Social Trading che permette appunto di copiare gli altri trader.

Si possono copiare tutte le operazioni dei trader professionisti che investono su eToro.

Si ha la possibilità di prendere visione di tutti i trader presenti, di ognuno si possono leggere le informazioni relative ai loro investimenti. È possibile ad esempio vedere le loro precedenti prestazioni. È un vero e proprio social dove infatti si possono anche scambiare suggerimenti e opinioni.

Esempio trading CFD con 24option

Un esempio di trading CFD con il broker 24option.

Sulla piattaforma 24option puoi decidere di aprire un conto reale oppure di aprire un Conto Demo Gratuito.

Nel caso decidessi il Conto Demo avrai subito a disposizione 10.000 euro virtuali con i quali potrai operare sulla piattaforma 24option.

Nella sezione opera troverete sulla sinistra del vostro schermo il pannello “Filter”. Qui sono presenti “Tutti gli asset”, noi qui abbiamo deciso di selezionare l’asset “Azioni“.

Selezione Azioni

Una volta selezionato l’Asset apparirà una lista dalla quale si potrà scegliere l’azione con la quale operare.

Selezione Azione

Ora si deve inserire il numero di “Volume” in lotti che si vuole investire.

Volume in lotti che intendiamo investire

Dopodiché si può decidere se “COMPRARE” oppure “VENDERE“. Questo dipenderà dalla previsione che si avrà sul valore dell’asset. 

Vendere o Comprare

Infine si può decidere di impostare i valori di Stop Loss e Take Profit. A questo punto non rimane che aprire il Trade.

Stop Loss e Take Profit

Una volta avviato il trade lo si può controllare nella sezione “Trade Aperti“. Qui è possibile anche chiuderlo manualmente oppure si può attendere che il valore raggiungi i limiti prestabiliti di Stop Loss e Take Profit.

Monitoraggio del Trade avviato

Opinioni sul Trading CFD. Vantaggi e svantaggi

Il trading CFD comporta diversi vantaggi e allo stesso tempo svantaggi.

Il trading CFD è un prodotto con margini e questo lo si può considerare sia positivo che negativo.

Ma cosa significa questo? Significa che si può fare trading versando solo una piccola percentuale del valore totale del contratto.

Essendo quindi un prodotto con leva vuol dire che può potenziare sia i tuoi guadagni che le tue perdite con il rischio di superare i valore del proprio deposito.

Ma per fortuna esistono strumenti come lo Stop Loss che permettono appunto di limitare le perdite stabilendo in anticipo il valore sotto il quale l’operazione non deve scendere. 

È possibile evitare di incorre in enormi perdite, bisogna imparare a gestire i rischi.

Con il trading CFD quindi si può investire un importo molto basso su operazione che presentano un importo molto più grande con il vantaggio di ottenere maggiori profitti sul proprio investimento

I Segnali di mercato nel Trading CFD

I Segnali di mercato nel Trading CFD

I segnali di mercato anche detti segnali di trading servono ai trader per avere delle precise indicazioni su quando e come effettuare la compravendita su un determinato asset che può essere ad esempio un’azione o una materia prima.

In sostanza si tratta di analisi dei prezzi. Il trader può usufruire sia di segnali automatici che manuali. Ognuno ha il suo livello di affidabilità.

I segnali automatici sono semplicemente dei software che in base a specifici impostazioni effettuano ricerche al posto del trader.

A differenza del trader che fa questo tipo di ricerche manualmente, il software può utilizzare indicatori tecnici più articolati.

Noi vi consigliamo di affidarvi a società sicure e regolamentate perché, essendoci sia segnali di mercato gratuiti che a pagamento, possono chiedervi anche dei prezzi esorbitanti per usufruire del loro servizio.

Accertatevi sempre con chi avete a che fare e valutate più di una fonte prima di effettuare qualsiasi pagamento.

I broker online fanno parte di quelle società che offrono i segnali di trading, anche qui vale la stessa regola ovvero affidatevi solo a broker sicuri e certificati.

Si possono fare due macro distinzioni riguardo ai segnali di trading, ovvero ci sono quelli che indicano ad esempio il punto di ingresso, quindi in base al segnale si può scegliere se comprare oppure vendere. Poi ci sono i segnali che indicano il punto di uscita, quindi quando chiudere una posizione.

Ce ne sono davvero tanti di segnali di mercato, noi consigliamo di vedere e valutare quella che farà più al vostro caso e al vostro modo di operare.

Consigli per investire nel Trading CFD

Il trading CFD è consigliato a tutti quelli che hanno come scopo quello di ottenere un profitto migliore dal loro investimento.

È uno strumento d’investimento che non comporta ne più e ne meno rischi in confronto ad altri tipi di investimento.

Naturalmente deve essere fatto con coscienza e non con superficialità. Non è un gioco e se la pensate così non è adatto a tutti perché se eseguito alla leggera può solo portare a delle perdite significative.

Il trading CFD è adatto ad esempio per chi cerca opportunità a breve termine. Il trade si può decidere di chiuderlo anche nell’arco della stessa giornata oppure può rimanere aperto anche per settimane. 

Dunque si possono fare investimenti a breve termine e a lungo termine.

È ideale anche per chi ha intenzione di diversificare il proprio portafoglio e in una giornata si può decidere di fare un solo investimento o anche più di uno.

Noi consigliamo di provare, ma di iniziare con prudenza ad esempio aprendo un conto demo, ovvero il conto di simulazione dove potrete investire con i soldi virtuali. Poi una volta che vi sentirete più sicuri potete passare al conto reale partendo da piccoli investimenti e poi man mano a crescere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *