Spesso vi sarà capitato di sentir parlare di CFD relazionati al trading, ma sapete davvero cosa sono? Se non lo sapete state leggendo l’articolo giusto! Vi presentiamo la nostra guida al Trading CFD per principianti.

Ci penseremo noi a spiegarvelo! In maniera molto semplice fare trading con i CFD non vuol dire altro che comprare o vendere un determinato numero di contratti di un mercato. I CFD dunque, sono dei prodotti derivati che ti permettono di fare trading su azioni, forex, indici e materie prime, senza però dover realmente comprare o vendere l’asset.

Al giorno d’oggi si sente molto parlare di CFD poiché rappresentano la soluzione più sicura per operare nel mondo del trading. Entriamo però più nel vivo della questione e cerchiamo di esaminare insieme le principali caratteristiche del trading CFD, insieme a dei consigli per riuscire a cogliere al meglio i vantaggi dei broker regolamentati e certificati che consentono di negoziare con questo potente strumento finanziario.

Per tutti quelli che hanno intenzione di investire nel mercato finanziario il trading CFD potrebbe essere un’ottima opportunità. È possibile trarre un buon profitto, ma come per qualsiasi altro investimento si deve sempre prevedere la perdita di capitale. Per operare nel trading CFD, lo stesso per tutti gli altri tipi di trading online, è bene possedere una buona conoscenza dei mercati finanziari e naturalmente di tutti i suoi aspetti.

In questo modo sicuramente si riescono a ottimizzare i possibili profitti. Puoi iniziare con il broker eToro che mette a disposizione la sua piattaforma di Social Trading, dove i trader possono copiare e seguire gli investitori più esperti. L’iscrizione è gratuita, clicca qui per accedere direttamente alla piattaforma di Social Trading di eToro!

Al fine di evitare brutte sorprese devi essere cosciente del fatto che il trading CFD comporta dei rischi. Per questo motivo noi consigliamo di mettere a punto la gestione dei rischi per le tue operazioni di trading.

Per sapere come muoverti e conoscere come funziona in generale il trading, puoi leggere e studiare la Guida di Trading Online realizzata dal broker 101Investing. I CFD (Contract For Difference) sono strumenti finanziari molto flessibili e inoltre offrono molti vantaggi come la possibilità di speculare su un asset sia sul rialzo che sul ribasso facendo uso della leva finanziaria.

In particolare se sei un trader principiante puoi esercitarti tramite il Conto Demo del broker XTB con a disposizione 100.000€ virtuali. Clicca qui e Apri subito il Conto Demo Gratuito di XTB!

Principali Caratteristiche del Trading CFD:

Autorizzato:🇮🇹 CONSOB
Regolato da:🇪🇺 ESMA
Disponibile per:😇Trader Principianti ed Esperti
Investimento Minimo:😎Il Conto Prova Demo è Gratis
Strumenti Gratuiti:📽️Video Tutorial, 📚eBook, 💻Guida Gratuita
Strumenti Professionali:📣Segnali, 🎯Strategie, Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale
Mercati:Trading CFD, Forex, Criptovalute, Materie prime, Indici
Migliore piattaforma 2021:🏆eToro (Recensione eToro)

Apri un Conto Demo Gratuito con il broker eToro

Migliori Broker Trading: Forex, CFD, Criptovalute

Broker eToro
Miglior broker 2021 Logo eToro
Broker Regolamentato
[CySEC 109/10, FCA 583263]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!
Copia i Trader più Bravi!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.5
Sito web Ufficiale
www.etoro.com
Recensione e Opinioni
Recensione eToro
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker 101investing
Logo 101investing
Broker Regolamentato
[CySEC 315/16]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.101investing.com
Recensione e Opinioni
Recensione 101investing
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Brokereo
Logo Brokereo
Broker Regolamentato
[CySEC 189/13]
Vantaggi del broker
Piattaforma Pluripremiata!
Conto Demo Gratuito illimitato!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.brokereo.com
Recensione e Opinioni
Recensione Brokereo
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker xtb
Miglior broker CFD Logo broker xtb
Broker Regolamentato
[CySEC 169/12, FCA 522157]
Vantaggi del broker
1500 strumenti da tutto il mondo
La Piattaforma più Premiata!
Deposito Minimo 0,01 €
Conto Demo Gratuito!

Voto
9.3
Sito web Ufficiale
www.xtb.com
Recensione e Opinioni
Recensione xtb
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Markets.com
Logo Broker Markets
Broker Regolamentato
[CySEC n° 092/08]
Vantaggi del broker
Piattaforma di livello Mondiale!
Deposito Minimo 0,01 €
Conto Demo Gratuito!

Voto
8.9
Sito web Ufficiale
www.markets.com
Recensione e Opinioni
Recensione Markets
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker iq option
Logo broker iq option
Broker Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Vantaggi del broker
Deposito Minimo 10€!
Operazione Minima 1 €
Conto Demo Gratuito Illimitato!

Voto
8.7
Sito web Ufficiale
www.iqoption.com
Recensione e Opinioni
Recensione iq option
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Broker Plus500
Logo broker Plus500
Broker Regolamentato
[CySEC n° 250/14]
Vantaggi del broker
Coppie di Forex più popolari!
Piattaforma di livello Mondiale!
Conto Demo Gratuito!

Voto
8.6
Sito web Ufficiale
www.plus500.com
Recensione e Opinioni
Recensione Plus500
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Cosa sono i CFD

La sigla CFD sta per Contract For Difference che in italiano viene tradotto come “Contratto per differenza”.

In sostanza si tratta di accordi per scambiare la differenza nel valore di uno specifico asset per ogni operazione.

Questa viene calcolata dal momento dell’apertura del contratto al momento della sua chiusura.Sono accordi che avvengono tra l’intermediario che in questo caso è il broker online e il trader. Uno dei vantaggi di investire tramite il trading CFD è che non si possiede realmente l’asset che si è scelto di negoziare, ma si trae profitto quando il mercato si muove nella direzione prevista.

Questo è possibile perché il CFD è un prodotto derivato, ovvero il suo valore fondamentalmente si basa su un’attività sottostante. Oggi si ha la fortuna di poter scegliere tra diversi broker online che mettono a disposizione piattaforme di trading dove è appunto possibile fare trading CFD. Tornando alla definizione di CFD forse vi starete chiedendo cosa cela questa sigla. Si tratta dell’acronimo di Contracts for Difference, dunque questi strumenti derivati, come suggerisce il nome stesso, sono contratti tra due parti.

In termini negoziali l’acquirente, a fronte di un pagamento, riceve come compenso il valore sottostante di un’attività finanziaria.

L’esistenza dei CFD non è vergine nel mondo finanziario poiché questi risultano essere attivi da circa vent’anni. Tuttavia, si parla dei vantaggi che si possono trarre da essi solo da quando il trading online è uscito dalla sfera esclusiva di competenza dei professionisti ed è a disposizione di tutti, a prescindere dalle conoscenze possedute in ambito finanziario. Se avrai voglia di continuare a leggere l’articolo scopriremo insieme tutti i vantaggi di cui stiamo parlando!

Come abbiamo già detto l’impegno tra le due parti prevede uno scambio di un flusso finanziario derivante dalla differenza del prezzo del sottostante tra il momento di apertura del contratto e quello di chiusura. Molto più semplicemente i CFD consentono di investire replicando l’andamento di un asset e sfruttandone le variazioni di prezzo. Questo modus operandi può essere applicato su tutti gli asset negoziabili, ovvero azioni, criptovalute, forex, indici e materie prime.

Come funziona il Trading CFD

Addentriamoci però un po’ più nel vivo della questione e cerchiamo di capire come funziona a livello pratico. Tutto ha inizio nel momento in cui il trader apre la sua posizione, che può essere al rialzo o al ribasso. La chiusura del contratto per differenza avviene chiaramente nel momento in cui la chiude.

La differenza di prezzo dell’asset tra il momento dell’apertura e quello della chiusura dà luogo al guadagno.

Facciamo un esempio. Supponiamo di voler puntare sul rialzo delle azioni Bayer. Clicchiamo su “Compra” e guadagneremo dal suo rialzo. Ipotizziamo però anche una situazione di ribasso per le stesse azioni. In tal caso basterà cliccare su “Vendi” e per ogni punto-base (Pips) di ribasso otterremo un guadagno.

Si tratta evidentemente di un modo rivoluzionario per investire con successo! Come avrai capito, è possibile fare trading senza acquistare nessun bene. L’importante è che compiendo queste operazioni si tenga sempre bene a mente la loro forte volatilità. Per fare un esempio vi basterà pensare alle forti variazioni che hanno coinvolto il prezzo di Bitcoin tra il 2017 e il 2018. Con i CFD questo problema non sussiste poiché nel momento in cui si opera non si possiede effettivamente l’asset ma soltanto un suo derivato.

L’importante è solo aprire la posizione giusta tra long e short, indovinando l’andamento dell’asset stesso, dopodiché la negoziazione è oggettivamente molto semplice.

Parlando di trading CFD, inoltre, vogliamo ricordarti che questi strumenti non hanno scadenza. Il trader, dunque, potrà tenere aperta la posizione quanto vuole purché tenga conto della presenza di piccole Fee che devono essere versate al broker in caso di mantenimento della posizione durante le ore notturne.

Parlando di trading CFD, inoltre, ci teniamo ad approfondire anche il concetto di margine, distinguendone sostanzialmente due tipi, il primo è il margine iniziale, ovvero l’importo che verrà effettivamente introdotto dall’utente per la singola negoziazione, e il secondo è il margine di manutenzione ossia il margine che viene chiesto dal broker per tenere la posizione aperta. Piattaforme come 101Investing ed eToro sono state tra le prime a portare in Italia questa metodologia di investimento, con successi decisamente evidenti.

Il trading CFD consiste nella negoziazione di un asset sottostante. Si trae profitto sia quando il prezzo di quel determinato bene sale e sia quando scende.

Perciò si procede con l’acquisto se si prevede che in futuro il prezzo aumenterà (posizione Long). Invece al contrario se si prevede che in futuro il prezzo scenderà si procederà con la vendita (posizione Short). Il profitto varierà in base alla tua previsione, quindi se ad esempio hai deciso di comprare più il mercato aumenterà e maggiore sarà il guadagno. Invece se il mercato procederà nella direzione opposta, più il mercato scenderà più aumenteranno le perdite.

Con il trading CFD hai la possibilità di speculare su diversi mercati finanziari come materie prime, azioni, indici, valute e molto altro ancora, a prescindere dal fatto che i prezzi aumenteranno o scenderanno. Ad esempio, se vuoi fare trading CFD su azioni in pratica vedrai che di base è simile al tradizionale trading su azioni, ma ci sono più vantaggi. Il trading CFD è più conveniente sotto molti punti di vista e inoltre sono previste meno spese. Tra i vantaggi abbiamo anche la Leva Finanziaria che però come può moltiplicare i guadagni può farlo anche con le perdite.

Quindi può essere molto rischiosa perché le perdite potrebbero superare il valore del proprio capitale.

Esempio di Trading con i CFD

Migliori broker trading CFD

Ti abbiamo spiegato orientativamente come funziona il trading CFD, ora probabilmente ti starai chiedendo quali sono i migliori broker da scegliere. Vi ribadiamo ancora una volta che si tratta di piattaforme con alcuni tratti comuni. Sono infatti legali, dotati di licenza CySEC e autorizzati ad operare nei vari contesti nazionali da organi come Consob e FCA.

Inoltre sono gratuiti in quanto privi di commissioni ed infine offrono la possibilità di aprire un conto demo ovvero un conto senza denaro reale mediante il quale è consentito mettersi alla prova senza rischiare nulla, almeno inizialmente. Entriamo nel merito delle caratteristiche dei vari broker online per il trading CFD!

Trading CFD con il Social Trading di eToro

Logo eToro

Logo eToro

eToro non è solo uno dei migliori broker al mondo nel settore dei CFD e del trading di criptovalute, è molto di più.

Ha rivoluzionato per oltre un decennio il mondo del trading e si è guadagnato la reputazione di migliore piattaforma di Social Trading ed è una delle più apprezzate a livello mondiale.

Il broker ha iniziato come piattaforma di trading generale, ma nel corso degli anni ha aggiunto la criptovaluta e altri strumenti di trading. Tutto questo per tenere il passo con i mercati che sono in costante evoluzione e anche in base alle crescenti richieste.  Ad oggi eToro vanta milioni di clienti sparsi in ogni parte del mondo conquistando così lo stato di leader globale.

Nel 2011 eToro ha iniziato la sua rivoluzione con il lancio della piattaforma OpenBook. La prima piattaforma al mondo di Social Trading caratterizzata dal sistema CopyTrading che consente a tutti i trader di copiare i trader di successo. Grazie a questa funzione i trader principianti possono negoziare facilmente e apprendere più rapidamente il funzionamento del trading online. Per dare ai suoi clienti sicurezza e tranquillità, il broker adotta misure per garantire una sorta di protezione.

Il broker è completamente regolamentato e aderisce alle linee guida della FCA, CySEC e CONSOB. Per aiutare i propri clienti, offre un vasto assortimento di strumenti per tutti i livelli di esperienza, come la guida per i principianti e le funzionalità di gestione del rischio. Come primo abbiamo già detto eToro è un broker autorizzato dalla Consob, che opera in Italia e nel resto del mondo. Questo broker vanta milioni di utenti ed offre la possibilità di operare su tutte le principali valute mondiali, nonché sulle principali commodities e indici. Quali sono però le caratteristiche principali di questo broker? Le vediamo subito insieme:

Social Trading

Mediante il newsfeed eToro dà la possibilità ai Trader di rimanere costantemente aggiornati sui movimenti degli altri Trader. In questo modo seguendo gli altri investitori si potranno apprendere più conoscenze, e di conseguenza fare degli ottimi investimenti.

Copy Trading

I Trader hanno la possibilità di replicare automaticamente il portafoglio e l’attività di Trading di un altro Trader di successo.

CopyFund

Sono portafogli che riuniscono assieme investitori di successo o più asset che seguono una strategia predefinita, in modo di perfezionare la prestazione del CopyFund. Lo scopo è quello di creare un rendimento massimo in uno specifico momento, aiutando così gli investitori a limitare i rischi a lungo termine e a promuovere le opportunità di crescita.

Mobile Trader

Consiste in un’applicazione che mette a disposizione tutte le funzionalità della piattaforma tramite un’interfaccia molto intuitiva, ed è inoltre disponibile per i dispositivi Android e iOS.

Investire nelle Criptovalute

eToro consente di investire nel Trading con i Bitcoin tramite i CFD, e ad oggi ha potenziato la sua proposta aggiungendo altre criptovalute come Litecoin, ed Ethereum.

eToro è uno degli altri broker CFD preferito dai principianti. Il motivo principale è che è molto pratico da usare, ma in maniera particolare perché è l’unico broker che consente di emulare in modo completamente automatico tutto quello che fanno i trader più esperti. Infatti, un potente motore di ricerca interno permette di trovare i cosiddetti Popular Investor, trader che nel passato hanno ottenuto il massimo profitto con il minimo rischio, e di emulare tutte le loro operazioni.

Il trading con eToro presenta aspetti sia positivi che negativi. Uno degli aspetti positivi è sicuramente il deposito minimo di soli 200 euro, nonché la possibilità di aprire un conto demo gratuito, che si può utilizzare senza limiti di tempo. Inoltre, il broker mette a disposizione anche un’app per tutti i tipi di sistema operativo, per dare la possibilità di operare dove si vuole.

VIDEO: Come funziona il Social Trading

eToro è affidabile? Le nostre opinioni

eToro è nel settore del trading online da più di dieci anni. Questo broker, per diversi motivi, è molto amato tra i trader.

Si tratta di un broker regolamentato e autorizzato ad operare da autorità internazionali che supervisionano il suo operato, tra queste ci sono FCA, CySEC, CONSOB e AISC. eToro è amato perché è una piattaforma facile da usare, con molte opzioni di investimento come azioni, materie prime, indici, ETF e criptovalute. Grazie al Social Trading puoi sfruttare il sapere di tutti e seguire e replicare le negoziazioni di trader di successo attraverso il sistema CopyTrading. In questo modo i trader principianti possono fare trading facilmente e apprendere più rapidamente il trading.

Con eToro puoi negoziare sui vari mercati anche in totale autonomia. Questo broker è sicuramente una delle migliori scelte che un trader possa fare. Da anche la possibilità di effettuare investimenti tramite il Conto Demo gratuito con a disposizione 100.000€ virtuali. In base a quanto si è potuto leggere sul web, si è dedotto che gran parte delle opinioni scritte sia dai trader principianti che esperti sono tutte più che positive.

Questo naturalmente è dato dal fatto che si tratta di un broker professionale.

Maggiori informazioni: Recensioni e opinioni sul broker eToro

Caratteristiche uniche nel Trading CFD

Ora ti starai chiedendo cos’è che rende così profittevole il Trading con i CFD.

Diciamo che i vantaggi sono molteplici, dall’assenza di commissioni fisse a posizioni liquidabili in qualsiasi momento, piuttosto che la possibilità di speculare sia al rialzo che al ribasso.

Sicuramente il più grande vantaggio è costituito dalla sicurezza dell’ambiente in cui si opera, in quanto i broker CFD risultano essere tra gli intermediari più controllati dalle autorità garanti come la Consob o la CySEC.

La peculiarità dei CFD è legata al fatto che sono pensati principalmente per chi intende ottenere ottimi risultati in un lasso di tempo piuttosto breve. L’approccio principale, infatti, è con un mercato che può andare o al rialzo, o al ribasso. Il trader deve trarre profitto da queste variazioni il più velocemente possibile.

Ci teniamo a ribadire che il trading CFD ha anche il vantaggio di non prevedere commissioni poiché l’unico onere da prendere in considerazione è lo spread, ossia la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Facendo trading CFD, infatti, è consentito esporsi sul mercato con una cifra più alta rispetto a quella del deposito poichè i CFD sono prodotti a leva.

Apri un Conto Gratuito con il Broker CFD 101Investing

Logo 101Investing

Logo 101Investing

101Investing è uno dei migliori broker attualmente in circolazione. Vanta milioni di clienti sparsi in tutto il mondo. Questo broker viene scelto da molti, in particolare per la sua affidabilità. Infatti risulta essere in possesso di tutte le licenze che lo autorizzano a operare sia nel nostro paese grazie alla CONSOB e sia in tutta Europa grazie alla CySEC.

Inoltre ha adottato un protocollo di sicurezza di alto livello per tutelare la piattaforma da intrusioni indesiderate. Tramite 101Investing si può scegliere di negoziare su vari mercati economici mondiali come valute, materie prime, indici, azioni, ETF e inoltre potete fare trading in tutta tranquillità e sicurezza sulle principali criptovalute.

Tutti gli asset offerti dal broker sono tra i più redditizi. Per operare con il broker avete a disposizione molti strumenti, come il Trading Central dove troverete analisi tecniche avanzate su ogni bene offerto dal broker, notizie in tempo reale e i migliori indicatori. Inoltre potete aprire il Conto Demo gratuito per fare un po’ di pratica prima di effettuare investimenti tramite il Conto Reale.

Apri un Conto Gratuito con il broker 101Investing

Maggiori informazioni: Recensioni e opinioni sul broker 101Investing

Trading CFD con il broker XTB

Logo broker xtb

Logo broker xtb

XTB è un broker online specializzato nei mercati Forex, Criptovalute e CFD. Il broker offre una piattaforma personalizzabile, completa e inoltre sul sito ci sono diversi materiali didattici che sono indicati sia per i trader principianti che professionisti.

L’obiettivo principale di XTB è stato, ed è ancora, quello di creare una relazione a lungo termine con i clienti, ad esempio offrendo strumenti necessari per operare nel trading con successo. La maggior parte dei broker sono controllati solo da una o forse due organizzazioni, invece XTB è autorizzata da diversi enti regolatori. Il broker ha uffici satellite sparsi in diversi paesi del mondo e di conseguenza è sotto la supervisione di diversi regolatori mondiali tra cui la CySEC, KNF, FCA, CONSOB e IFSC.

Da questo si può dedurre che si tratta di un broker di alto livello, di cui ci si può fidare. I dati sensibile e i soldi dei clienti sono protetti. XTB si contraddistingue dagli altri broker ad esempio per il suo lungo elenco di attività dove si ha la possibilità di scegliere tra valute, azioni, materie prime, indici, ETF, le tanto amate criptovalute e molto altro ancora.

Per negoziare con XTB si ha la facoltà di decidere tra due piattaforme, una è la xStation, pluripremiata, intuitiva e facile da usare e l’altra è la popolare MetaTrader 4. Sul sito di XTB c’è un’intera sezione dedicata alle notizie di mercato. Qui vengono riportate costantemente le informazioni più importanti che riguardano appunto i mercati economici. Ogni articolo ha un breve sommario e una spiegazione e inoltre sono inclusi i diagrammi e i grafici.

Troverai notizie e analisi. A gran parte degli articoli possono accedere tutti. Per garantire a tutti i clienti una conoscenze completa, il broker offre una grande sezione educativa. Ad esempio c’è la Trading Academy dove si possono trovare argomenti che variano in base al livello di competenza e argomento. I livelli di conoscenza partono da quello base, poi c’è l’intermedio, l’esperto e premium. Utilizza il Conto Demo gratuito per provare questo fantastico broker.

Vantaggi e svantaggi del Trading CFD

Sappiamo che il trading CFD è un’ottima alternativa agli investimenti tradizionali. Si può iniziare dicendo che è diventato molto popolare tra i trader di ogni livello di abilità sicuramente per la sua flessibilità. Chiunque può effettuare il trading CFD, persino i trader principianti possono riuscire subito ad effettuare investimenti di successo, ma non prima di aver studiato e fatto un poco di pratica ad esempio tramite il Conto Demo.

Anche se il trading CFD è un’attività semplice e molto pratica c’è sempre il rischio di poter perdere tutti i propri soldi. Per evitare tutto ciò è bene realizzare e mettere in pratica una strategia di trading vincente che deve essere seguita dall’inizio fino alla fine e inoltre bisogna imparare a gestire il rischio.

Una volta che si raggiunge una conoscenza adeguata si può finalmente usufruire di tutti i vantaggi che offrono i CFD.

Vantaggi dei CFD

Il primo vantaggio in assoluto derivante dal trading CFD è il fatto di poter guadagnare sia quando il mercato è in rialzo e sia quando il mercato è in ribasso.

Questo è perfetto per i tuoi investimenti perché hai la doppia possibilità di trarre profitto da quell’unico investimento. Perciò, in base alla tua previsione puoi scegliere di comprare se pensi che il prezzo dell’asset sottostante salirà oppure vendere se pensi che il prezzo dell’asset sottostante scenderà. Un altro vantaggio è quello di poter investire anche piccole somme di denaro che potrebbero variare ad esempio in base ai diversi stili di trading e in base al proprio account messo a disposizione da quel determinato broker.

Quindi l’investimento minimo e massimo varia da broker a broker. Si consiglia comunque di iniziare investendo quote molto basse con lo scopo di realizzare profitti a lungo termine. Poi una volta acquisita una certa sicurezza si può optare per investimenti più importanti dov’è necessario esporsi di più. Inoltre i CFD permettono di fare trading a margine.

Questo significa che il trader può avviare trade versando solo una piccola percentuale dell’intero valore della posizione. Questo comporta un ottimo vantaggio, ma allo stesso tempo fa parte dei rischi perché in caso di esito negativo vengono moltiplicate anche le perdite.

Svantaggi dei CFD

Il trading CFD come tutte le altre forme di investimento comporta dei rischi che possono essere però ridotti al minimo.

Basta essere preparati e seguire punto per punto una strategia di trading che in quel momento risulti più conveniente. I rischi non possono essere annullati al 100%, ma si possono contenere imparando a gestire il rischio.

I CFD sono prodotti a leva e quindi, come è stato detto precedentemente, comporta sia dei vantaggi che dei svantaggi. Per evitare brutte sorprese si consiglia di non utilizzare la leva finanziaria troppo elevata a meno che tu non sia un trader professionista.

È vero che una leva molto alta permette di ottenere ottimi profitti, ma è anche vero che più è alta la leva e più aumentano i rischi. In questo caso un modo per evitare la perdita totale del proprio capitale c’è ed è quello di utilizzare lo Stop Loss, che è lo strumento che permette di limitare le perdite.

Come iniziare a investire con i CFD

Sicuramente il modo giusto per iniziare a investire in maniera ottimale con i CFD è bene leggere e studiare tutto ciò che riguarda il trading online e soprattutto bisogna fare molta pratica. Oggi gran parte dei broker offrono materiale didattico e servizi gratuiti che sono pensati per tutti i trader che sono appunto alle prime armi. Molto spesso nella sezione formativa sono presenti diversi materiali e servizi pensati anche per i trader di medio e alto livello.

Tra i diversi servizi viene offerta la possibilità di aprire il Conto Demo gratuitamente, con questo account si utilizzano soldi virtuali per effettuare gli investimenti. Questo è un modo per imparare per bene il funzionamento del trading CFD e anche per conoscere e capire il mercato finanziario senza però perdere tutto il proprio denaro.

Una volta che poi ci si sentirà sicuri si può tranquillamente passare al Conto Reale. Per operare con il trading CFD è necessario aprire un conto di trading online presso un broker professionale. Inoltre per operare con il Conto Reale bisogna effettuare un deposito minimo. Tramite questi broker si ha la possibilità di speculare su una vasta gamma di titoli, dove una volta scelto uno si dovrà decidere se procedere con l’acquisto oppure se procedere con la vendita. Le posizioni aperte si possono chiudere in qualunque momento lo si ritenga necessario.

Il guadagno si ottiene solo se il mercato si muove verso la direzione precedentemente prevista, in caso contrario si perde tutto il proprio investimento. Inoltre si può decidere di aprire allo stesso tempo più di una posizione e per tutelarsi e contenere le perdite si possono utilizzare strumenti come lo Stop Loss.

Lo Spread nel trading CFD

Nel trading CFD lo spread è in pratica l’unica commissione prevista dal broker ogni volta che si effettua un investimento. Alcuni broker però possono prevedere altri tipi di commissioni, fate attenzione al tipo di spese previste perché se avete a che fare con un broker non regolamentato vi potreste trovare a spendere più del dovuto.

Lo spread si ricava dalla differenza che intercorre tra il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura dell’operazione d’investimento.

In questo modo il broker online trae profitto per il servizio offerto tramite le sue piattaforme di trading.

I Segnali di mercato nel Trading CFD

I segnali di trading possono essere offerti sia dal broker online e sia da società che si occupano specificatamente di questo. In sostanza si tratta di indicazioni su possibili investimenti che si possono fare su determinati mercati finanziari. Chi si occupa di fornire il servizio ha il compito di analizzare l’andamento del mercato per raccogliere una serie di informazioni che poi serviranno al trader per effettuare un investimento profittevole. Questi segnali si possono andare a cercare direttamente sui siti specifici oppure si può scegliere di riceverli in automatico sul proprio device.

Ogni giorno questi segnali vengono studiati ed elaborati da analisti finanziari professionisti.

Ci sono segnali di mercato sia gratuiti che a pagamento, tutte e due sono validi solo se vi rivolgete a società regolamentate. Il trader dai segnali ne può trarre solo che dei vantaggi, sicuramente facilitano le operazioni.

La Leva Finanziaria nel Trading CFD

Già che ci siamo ci sembra doveroso introdurre anche l’effetto leva.

Questo si configura come la possibilità di aprire posizioni decisamente più onerose rispetto al capitale del deposito.

Per illustrarvelo meglio riportiamo un esempio. Supponiamo una leva 1:10. In questo caso, chi fa trading ed effettua un deposito iniziale di 2000 euro, può muoversi sui mercati come se, in realtà, ne avesse 20.000.

Per consentire al trader di operare tramite la leva finanziaria, il broker concede il prestito di una determinata somma di denaro.

Bisogna stare molto attenti quando si ricorre alla leva finanziaria perché i risultati, sia quelli vincenti, sia quelli poco felici, vengono calcolati sulla cifra più alta. La leva finanziaria, dunque, amplifica sia i guadagni che le perdite per cui è necessario che facciate molta attenzione!